L'Inter avrebbe cominciato a programmare la prossima sessione estiva di Calciomercato. Nonostante i problemi societari sembrano essere stati superati. i nerazzurri non potranno comunque permettersi investimenti pesanti e per questo motivo cercheranno occasioni di mercato a basso costo. L'obiettivo, comunque, sarà quello di alzare il tasso tecnico della rosa visto che si vuole tornare ad essere competitivi anche in Champions League. Per questo motivo il club meneghino sarebbe pronto a tornare sul Papu Gomez in vista della prossima estate, dopo averlo seguito a lungo e corteggiato già a gennaio.

L'Inter torna su Gomez

In casa Inter uno degli obiettivi della prossima estate sarà quello di rinforzare il reparto avanzato. L'attacco, infatti, subirà dei ritocchi dato che dovrebbe andare via Andrea Pinamonti, che vuole giocare con maggiore continuità, mentre non è scontata la permanenza di Alexis Sanchez, che ha comunque un ingaggio pesante, da 7 milioni di euro a stagione.

Per questo motivo i nerazzurri sarebbero pronti a tornare sul Papu Gomez. Il club meneghino lo ha cercato a lungo già a gennaio, quando l'argentino aveva rotto con l'Atalanta in particolar modo con Gasperini. L'affare, però, non è stato possibile vista la volontà della Dea di non rinforzare una diretta rivale, volendo cedere il calciatore soltanto all'estero.

Alla fine è andato al Siviglia per 5 milioni di euro più bonus, ma il desiderio del classe 1988 è quello di tornare in Italia per stare più vicino possibile a Bergamo, città in cui vuole vivere una volta terminata la carriera di calciatore. Con la maglia del club spagnolo, tra l'altro, il suo rendimento non è stato dei migliori fino ad ora.

Sono nove le presenze raccolte in Liga, con una rete messa a segno, a fronte di due presenze in Champions League. Il fantasista paga anche il modulo di Loptegui, che opta per il 4-3-3, mentre il Papu è abituato a giocare sulla trequarti.

La trattativa con il Siviglia

Il Siviglia, pur avendo acquistato a gennaio Gomez, sarebbe pronto a trattare la sua cessione a giugno.

Per questo motivo l'Inter sarebbe pronta a sedersi al tavolo delle trattative con il club spagnolo. Le due società sarebbero pronte ad intavolare uno scambio importante, stando a quanto riportato da Estadio Deportivo. Gli andalusi, infatti, non hanno mai nascosto il proprio interesse per Joao Mario, che tornerà a Milano se lo Sporting Lisbona deciderà di non assecondare le richieste dei nerazzurri, che vogliono tra gli 8 e i 10 milioni di euro per il suo cartellino. Il Siviglia ha già fatto un sondaggio per il centrocampista portoghese e uno scambio alla pari potrebbe accontentare entrambi i club che, tra l'altro, realizzerebbero anche una plusvalenza importante.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!