L'Inter continua a guardare con insistenza alla prossima sessione di Calciomercato. L'intenzione è quella di rafforzare quanto più possibile una rosa già molto competitiva. Nonostante le difficoltà finanziarie, e le richieste da parte della dirigenza nerazzurra di evitare acquisti onerosi, si starebbe cercando il colpo a parametro zero o ad una cifra abbordabile per le casse della società. Una chiave molto importante per il mercato dell'Inter sarà legata alla gestione dei giocatori attualmente in prestito in altre squadre, uno su tutti Joao Mario, tornato allo Sporting Lisbona lo scorso ottobre.

Possibile scambio Joao Mario- Papu Gomez con il Siviglia

L'Inter sarebbe pronta a lasciare andar via Joao Mario. Il portoghese fu acquistato nel 2016 dai nerazzurri proprio dallo Sporting Lisbona. Dopo i primi due anni deludenti in nerazzurro è stato ceduto in prestito prima al West Ham nel 2018, poi alla Lokomotiv Mosca nel 2019 e infine allo Sporting Lisbona. Proprio a Lisbona Joao Mario sembra essersi finalmente ritrovato. Tanto che il presidente del club, Frederico Varandas, starebbe pensando di acquistarlo a titolo definitivo. Su Joao Mario, però, ci sarebbe anche il Siviglia. Il club andaluso sarebbe pronto a mettere sul piatto il cartellinino del Papu Gomez per arrivare al portoghese.

L'attaccante argentino è arrivato in Liga nell'ultima sessione di mercato dopo la nota rottura con Gian Piero Gasperini e con l'Atalanta, ma secondo quanto riporta il quotidiano non avrebbe convinto a pieno la società spagnola.

Il Siviglia infatti non sarebbe soddisfatto al 100% del rendimento dell'ex 10 del club bergamasco e avrebbe preso in considerazione la possibilità di inserirlo in uno scambio con Joao Mario proposto proprio all'Inter. Da vedere ora se la dirigenza interista sia davvero interessata ad un scambio di cartellini o se voglia semplicemente incassare soldi dalla cessione di un esubero di vecchia data.

L'inter ci aveva già provato a gennaio per il Papu

Dalla Juventus all’Inter passando per la Roma: le squadre interessate lo scorso gennaio a Gomez non mancavano, ma alla fine il classe1998 ha optato per la pista estera. A fine stagione però, proprio la squadra di Conte potrebbe riuscire a riportare il Papu in Serie A. La società nerazzurra infatti potrebbe accettare lo scambio proposto dal Siviglia per Joao Mario.

Gomez è un giocatore che piace molto ad Antonio Conte, il tecnico leccese non avrebbe infatti nessun problema a inserirlo nella sua Inter, potrebbe diventare una pedina preziosa, intelligente, tecnica e imprevedibile tra mediana e trequarti sia da centrocampista centrale che da seconda punta, meglio ancora se alle spalle di Lautaro e Lukaku. A fornire qualche indizio su un’ipotetica prossima destinazione di Gomez ci ha pensato la moglie dell’argentino, Linda Raff. La compagna del calciatore ha svelato di sognare un ritorno in Serie A, in una squadra che non sia troppo lontana da Bergamo.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!