La Juventus nella prossima stagione dovrebbe ripartire da Cristiano Ronaldo. Tutto dipenderà dall'eventuale qualificazione alla Champions League, anche se la volontà del portoghese sarebbe quella di rispettare il contratto in scadenza nel giugno del 2022.

CR7 però vorrebbe una squadra competitiva in grado di vincere non solo in Italia ma anche in Europa. Per questo motivo, secondo le ultime indiscrezioni di mercato provenienti dalla Spagna, avrebbe chiesto alla Juventus di acquistare il suo amico ed ex compagno ai tempi del Real Madrid Marcelo. Il terzino brasiliano va in scadenza di contratto nel giugno del 2022, ma non si esclude che possa liberarsi a parametro zero già nella prossima finestra estiva del mercato.

Marcelo potrebbe sostituire Alex Sandro

L'eventuale ingaggio del nazionale brasiliano potrebbe essere favorito anche dall'addio di Alex Sandro che potrebbe essere ceduto in estate. L'ex Porto sarebbe nella lista partenti della Juventus anche per il pesante ingaggio che percepisce (circa 5,5 milioni di euro a stagione).

Marcelo potrebbe guadagnare una somma simile a quella riconosciuta ad Alex Sandro, ma in questo caso la società piemontese potrebbe avvalersi del Decreto Crescita che consente di usufruire di una tassazione agevolata sull'ingaggio lordo dei giocatori che provengono da campionati esteri.

In caso di approdo alla Juventus, Marcelo potrebbe firmare un contratto di due anni. Un acquisto che ricorderebbe quello di Evra, giunto a Torino nel 2014 a parametro zero dopo essere andato in scadenza di contratto con il Manchester United.

Il francese giocò fino al 2017 nella società bianconera sfiorando la conquista della Champions League, quando la squadra torinese fu battuta proprio dal Real Madrid di Cristiano Ronaldo e Marcelo.

Il mercato della Juventus: Boateng e Wjinaldum nel mirino

Marcelo potrebbe rappresentare un'occasione di mercato per la Juventus.

Allo stesso tempo, i dirigenti starebbero seguendo altri giocatori che dovrebbero liberarsi a parametro zero a giugno. Tra questi ci sarebbe Jerome Boateng che potrebbe sostituire Chiellini qualora il capitano bianconero dovesse dare l'addio al calcio giocato.

Un altro calciatore nel mirino della Juventus sarebbe Georginio Wijnaldum, in scadenza di contratto nel giugno del 2021 con il Liverpool.

Inoltre il club di Agnelli starebbe monitorando altri profili più giovani per continuare a portare avanti il processo di svecchiamento della rosa. In quest'ottica piacciono Manuel Locatelli del Sassuolo per il centrocampo e Moise Kean per l'attacco.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Cristiano Ronaldo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!