La Juventus 2021-2022 potrebbe non avere in rosa Cristiano Ronaldo. Sono tante le indiscrezioni di mercato che confermano la volontà del giocatore di lasciare la società bianconera per una nuova esperienza professionale. Sul giocatore ci sarebbe l'interesse di Paris Saint Germain e Manchester United, che sarebbero disposte a offrire rispettivamente Mauro Icardi o Paul Pogba per arrivare al portoghese. Non è da scartare però la possibilità che Cristiano Ronaldo possa lasciare la Juventus anche senza scambi di mercato. Lo ha dichiarato recentemente a Juventibus il giornalista sportivo Luca Momblano.

Secondo quest'ultimo infatti ci sarebbe un'intesa fra l'agente sportivo del giocatore Jorge Mendes e la società bianconera sulla possibilità di liberare Cristiano Ronaldo a parametro zero qualora non dovessero arrivare offerte di scambi o in cash. Tale ipotesi però, come ha specificato Luca Momblano, è un'indiscrezione di mercato e non una notizia certa e verificata.

Possibile rescissione consensuale per Cristiano Ronaldo qualora non arrivassero offerte

"Da quello che mi è arrivato all’orecchio, nel liberarsi moralmente dalla Juve, Ronaldo ha detto che avrebbe ascoltato offerte in giro". Queste le dichiarazioni del giornalista sportivo Luca Momblano in riferimento al possibile addio di Cristiano Ronaldo alla Juventus.

Ha poi aggiunto: "Da zona Mendes mi dicono che hanno ottenuto dalla Juve che se Ronaldo trova il suo posto, la Juve se non ha accordi per scambio, lo deve liberare a zero". Il giornalista sportivo ha specificato che si tratta però di un'indiscrezione di mercato e che non sono arrivate conferme dirette.

Cristiano Ronaldo a parametro zero significherebbe una minusvalenza per la Juventus

Di certo sarebbe una decisione pesante per la Juventus rescindere il contratto del portoghese, non solo dal punto di vista tecnico ma anche finanziario. Liberare a parametro zero il giocatore significa registrare una pesante minusvalenza finanziaria sul bilancio societario.

Di conseguenza sembra improbabile che la società bianconera possa accettare questa possibilità. Più probabile invece che venga definito uno scambio di mercato o al massimo Cristiano Ronaldo venga ceduto per circa 30 milioni di euro, somma sostenibile per molte società europee.

Intanto arrivano conferme su un possibile interessamento della Juventus per Gabriel Jesus. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato la società bianconera potrebbe acquistarlo in prestito con riscatto dilazionato nelle prossime stagioni. La trattativa potrebbe definirsi indipendentemente dalla permanenza o meno di Cristiano Ronaldo nella società bianconera.