La Juventus a gennaio potrebbe essere una delle società più attive sul mercato sia per quanto riguarda gli acquisti che le cessioni. A tal riguardo si parla del possibile arrivo di un centrocampista di esperienza e di una punta brava dal punto di vista realizzativo. Diversi i nomi avvicinati alla società bianconera, su tutti Axel Witsel, Denis Zakaria e Boubacar Kamara. Per quanto riguarda le partenze, si valutano quelle di Adrien Rabiot, Aaron Ramsey, Arthur Melo e Dejan Kulusevski. A questi potrebbe aggiungersi anche Kaio Jorge, la punta brasiliana ha raccolto poco minutaggio in questo inizio di stagione e con il 4-2-3-1 di Allegri le possibilità di giocare sono diminuite.

Come è noto infatti il tecnico toscano considera punta titolare Alvaro Morata e come alternativa Moise Kean. Sarebbe quindi la terza scelta nel settore avanzato. Una cessione in prestito potrebbe permettergli di fare il definitivo salto di qualità. Allegri lo stima molto dal punto di vista tecnico e professionale e lo ha più volte dichiarato nelle interviste. Potrebbe quindi andare a giocare in un'altra società di Serie A nella seconda parte della stagione.

La punta Kaio Jorge potrebbe approdare in prestito al Sassuolo, Sampdoria o Udinese a gennaio

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato la Juventus starebbe valutando la cessione in prestito di Kaio Jorge nel mercato di gennaio. La punta brasiliana non sta giocando molto, anche perché Allegri ha deciso di affidarsi al 4-2-3-1 con una solo punta centrale e i trequartisti a supporto.

Il brasiliano sarebbe quindi la terza scelta considerando che l'alternativa di Morata è Kean, titolare nel match contro la Salernitana. Un prestito sarebbe ideale per il giocatore, che potrebbe approdare in una società di Serie A. Ci sarebbe l'interesse di Sassuolo, Sampdoria e Udinese, che gli garantirebbero evidentemente più possibilità di giocare titolare.

Intanto in questo mese di dicembre se ne avrà la possibilità potrà dimostrare tutte le sue qualità. Anche perché la Juventus in 20 giorni avrà cinque partite da giocare, quattro in campionato ed una in Champions League. Proprio nella massima competizione europea potrebbe giocare titolare, anche in considerazione della qualificazione agli ottavi di finale già raggiunta dalla Juventus.

Il possibile mercato della Juventus

La Juventus è al lavoro anche alle cessioni a titolo definitivo. Rabiot e Ramsey piacciono al Newcastle, Arthur Melo e Kulusevski a diverse società inglesi. Potrebbe partire anche Bentancur, per quanto riguarda gli acquisti invece il preferito a centrocampo sembra essere Denis Zakaria, in scadenza di contratto con il Borussia Monchengladbach a fine stagione. Si parla però anche di un possibile arrivo in prestito di Camavinga dal Real.

Per il settore avanzato si valuta l'acquisto del giocatore della Fiorentina Dusan Vlahovic.