La Juventus è al lavoro in queste settimane per definire i rinforzi a centrocampo e nel settore avanzato. Il solo arrivo di Paul Pogba non basta alla società bianconera per migliorare la qualità del settore, non è un caso si parli del possibile acquisto di un giocatore bravo nell'impostazione di gioco e nella verticalizzazione verso le punte. Si è parlato di Leandro Paredes, argentino del Paris Saint Germain, in scadenza di contratto con la società francese a giugno 2023. La trattativa di mercato potrebbe definirsi in questi giorni, soprattutto se dovessero concretizzarsi diverse cessioni.

I principali indiziati a lasciare la società bianconera sono Arthur Melo e Adrien Rabiot, che potrebbero aggiungersi a Ramsey. Il gallese ha infatti rescisso consensualmente il contratto con la società bianconera.

Le cessioni di Arthur Melo e Adrien Rabiot potrebbero alleggerire molto il bilancio societario, agevolando l'arrivo un altro rinforzo importante a centrocampo. A tal riguardo, la stampa spagnola ha lanciato l'indiscrezione di mercato in merito ad un interesse della società bianconera per Toni Kroos. Il tedesco non sarebbe considerato un titolare nella stagione 2022-2023, anche perché Ancelotti potrebbe iniziare a dare gradualmente la titolarità ai due giovani francesi Camavinga e Tchouameni.

Per questo una partenza del centrocampista tedesca è una possibilità concreta, soprattutto se il Real Madrid decidesse di venderlo a prezzo vantaggioso.

Kroos potrebbe trasferirsi alla Juventus

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, la Juventus potrebbe acquistare a centrocampo Toni Kroos. Il tedesco potrebbe lasciare il Real Madrid con una stagione in anticipo rispetto al suo contratto in scadenza a giugno 2023.

La sua valutazione di mercato è di circa 15 milioni di euro, ma guadagna circa 12 milioni di euro a stagione. Un ingaggio che difficilmente la Juventus potrà garantirgli, anche considerando il fatto la società bianconera paga attualmente 10 milioni di euro a stagione, compresi i bonus, al giocatore che attualmente guadagna di più in bianconero, ovvero Paul Pogba.

Di certo, il Decreto Crescita potrebbe agevolare il suo ingaggio, considerando che tale disposizione governativa garantisce una tassazione agevolata per l'ingaggio lordo dei giocatori provenienti da campionati esteri.

Il mercato della Juventus

La Juventus è al lavoro non solo per rinforzare il centrocampo ma anche il settore avanzato. A tal riguardo, potrebbe arrivare Nicolò Zaniolo. Il centrocampista della Roma è in scadenza di contratto a giugno 2024 e potrebbe trasferirsi a Torino in prestito oneroso più riscatto per un totale di circa 47 milioni di euro.

Ha un prezzo minore il vice Vlahovic: piace molto Alvaro Morata dell'Atletico Madrid. Anche lui potrebbe arrivare in prestito con riscatto in diverse stagioni a circa 20 milioni di euro.