La Juventus continua a lavorare sul mercato per completare l'organico a disposizione del tecnico Massimiliano Allegri. I dirigenti bianconeri, al contempo, starebbero guardando anche al futuro. In quest'ottica, starebbero seguendo la situazione di Youri Tielemans, centrocampista belga che dovrebbe svincolarsi dal Leicester nel giugno del 2023.

Juventus: ipotesi Tielemans da svincolato nel 2023

Youri Tielemans molto probabilmente si svincolerà dal Leicester nel giugno del 2023. Il centrocampista belga non avrebbe intenzione di rinnovare il contratto con i Foxes.

Dunque, a differenza del passato, quando per cederlo il Leicester chiedeva almeno 40 milioni di euro, nel prossimo Calciomercato estivo Tielemans potrebbe essere libero a parametro zero.

La Juventus starebbe seguendo con attenzione la situazione e potrebbe provare a bloccare il mediano 25enne per ingaggiarlo da svincolato nel 2023. I bianconeri, però, dovrebbero superare una temibile concorrenza che, oltre alla Roma di Mourinho, al momento vedrebbe in prima fila l'Arsenal nella corsa a Tielemans.

Juve: Arthur potrebbe andar via in prestito

La Juventus è attenta anche sul mercato in uscita, soprattutto per quanto concerne quei calciatori che ormai sono fuori dal progetto tattico di Allegri.

Tra questi ci sarebbe Arthur che, dopo i vani tentativi del Valencia di Gennaro Gattuso, potrebbe diventare un nuovo protagonista della Premier League.

Sul centrocampista brasiliano ci sarebbe l'Arsenal, a caccia di un compagno di reparto di Xhaka. I Gunners vorrebbero prelevare l'ex Barcellona in prestito con un eventuale diritto di riscatto fissato intorno ai 35 milioni di euro.

Sulla lista dei partenti ci sarebbe anche Adrien Rabiot che sarebbe vicino al Manchester United.

I Red Devils avrebbero offerto circa 18 milioni di euro per acquistare il centrocampista francese.

Qualora riuscisse a vendere Arthur e Rabiot, la Juventus potrebbe affondare il colpo per Leandro Paredes, proponendo al Paris Saint-Germain una somma che si aggirerebbe intorno ai 25 milioni di euro. Se la trattativa non dovesse andare in porto, i bianconeri potrebbero virare su Davide Frattesi del Sassuolo, valutato 35 milioni.

Tornando al mercato in uscita, il club torinese sarebbe disposto a girare Daniele Rugani in prestito alla Sampdoria solo se i blucerchiati accettassero di pagarne l'ingaggio per intero. In caso di partenza dell'ex Empoli, i bianconeri potrebbero rimpazzarlo con Francesco Acerbi della Lazio.