Fra i giocatori della Juventus il cui futuro sarebbe in bilico c'è Alex Sandro. Il brasiliano, che come ruolo naturale sarebbe un terzino sinistro, di recente è stato schierato da Allegri nella difesa a tre e il giocatore ha dato risposte positive.

Il giocatore va in scadenza di contratto a giugno e difficilmente prolungherà la sua intesa contrattuale, sia per motivi anagrafici che economici. Nel gennaio 2023 compirà 32 anni e attualmente è uno dei giocatori che più guadagna nella società bianconera con circa 6 milioni di euro netti a stagione.

Secondo alcune indiscrezioni non è da scartare la possibilità che Alex Sandro lasci Torino già a gennaio, qualora arrivasse un'offerta adeguata per il cartellino del giocatore.

Alex Sandro potrebbe lasciare la Juventus a gennaio in caso di offerte

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato la Juventus valuterebbe la cessione di Alex Sandro anche a gennaio. Il brasiliano è impegnato attualmente nel mondiale in Qatar con la sua nazionale. Se dovesse avere delle buone prestazioni potrebbe attirare l'interesse di diverse società: da alcune settimane circolano rumor su un interesse dell'Atletico Madrid per Alex Sandro, ma potrebbe avere estimatori anche in Inghilterra.

Con l'eventuale partenza di Alex Sandro la Juventus andrebbe ad acquistare un altro terzino sinistro: il preferito sembra essere Alejandro Grimaldo, spagnolo del Benfica che va in scadenza di contratto a giugno.

Se però Allegri dovesse decidere di affidarsi alla difesa a tre (come già fatto nelle ultime partite prima della pausa mondiale) non è da scartare la possibilità arrivi solamente un centrale di sinistra come Evan N'Dicka dell'Eintracht Francoforte. Visto che sulla fascia sinistra del centrocampo a cinque il titolare è Filip Kostic e l'alternativa è Iling Junior, che sarebbe vicino al prolungamento di contratto con la società bianconera.

Il resto del mercato in uscita della Juventus

Secondo alcuni rumors di mercato potrebbero lasciare Torino a gennaio anche Daniele Rugani: il centrale potrebbe trasferirsi all'Atalanta in uno scambio di mercato che porterebbe il giovane Caleb Okoli nella società bianconera.

Un altro giocatore che piace a diverse società inglesi è il centrocampista statunitense Weston McKennie, che la Juventus valuterebbe circa 20 milioni di euro: potrebbe cederlo in caso di offerte adeguate nelle prossime settimane.