In questi ultimi anni sono tre i videogiochi che si battono per la supremazia commerciale sul mercato mobile. Clash of Clans, Cady Crush Saga e Pokemon Go si sfidano a suon di milioni di utenti e di euro/dollari incassati.

Giochi con acquisti "in app"

Sono oramai specie in via di estinzione i giochi che non prevedono facilitazioni in cambio di acquisti. Chi è disposto a spendere valuta reale può in pochi giorni, se non ore, avere un personaggio "maxxato" (portato al massimo livello) nei giochi Supercell oppure passare livelli "impossibili" in Candy Crush o migliorare le proprie possibilità di "cattura" di Pokemon.

Non è bello ma è quello che ci presenta oggi il mondo videoludico e risponde a precise richieste del mercato, dando enormi possibilità di incasso alle software house.

Pokémonete e acquisti In-App

Le pokémonete sono delle monete che possono essere scambiate con degli oggetti premium in Pokémon GO. Tramite le pokémonete si possono avere oggetti e facilitazioni che altrimenti richiederebbero tempi molto lunghi o intervalli nel gioco. In questo modo, a fronte di una spesa reale, si può procedere speditamente nella progressione del gameplay.

Le gemme e gli acquisti In-App

Con le gemme in Clash of Clans ci si può scordare dei tempi esageratamente lunghi che normalmente servono per sviluppare il proprio villaggio.

Per aggiornare un eroe di medio livello, oltre a una quantità smisurata di risorse, quantità che richiede settimane se non mesi per essere accumulata, servono anche 15/20 giorni di attesa. Con le gemme acquistate si azzerano i tempi. E' recente la campagna di Supercell "Ecouraging fairplay" dove sono stati bannati decine di migliaia di account che usavano software esterni che facilitavano il gioco ma diminuivano il bisogno di acquisto di gemme In-App.

I lingotti e Candy Crush

Non è da meno Candy Crush Saga, In-App si possono acquistare per 0,99 euro mosse extra, vite, martelli lecca lecca o una bomba colore dagli effetti devastanti, a cifre superiori altri benefit. Le stesse cose si possono ottenere scambiano in gioco delle barre d'oro nel negozio detto Sodapop Shop ma con tempi di attesa ed accumulo decisamente più lunghi.

Numero utenti e valore commerciale

Vediamo ora dal punto di vista commerciale e per numero di utenti come sono classificatele nostre tre applicazioni. Questi giochi sono solo apparentemente gratuiti, in realtà per gran parte degli utenti hanno un costo non indifferente che riempie le casse delle software house.

I dati statistici del numero di utenti e del reddito da acquisti In-App ci viene fornito da SensorTower

In ordine di classifica troviamo al terzo posto Candy Crush Saga

  • Candy Crush Saga ---> Utenti 1milione, reddito 13 milioni di dollari

al secondo posto Clash of Clans

  • Clash of Clans ---> Utenti 2 milioni, reddito 23 milioni di dollari

Inarrivabile al primo posto Pokémon Go

  • Pokémon Go ---> Utenti 20 milioni, reddito 83 milioni di dollari

I dati riportati sono presi dal sito di SensorTowerdove vengono aggiornati di mese in mese

Segui la nostra pagina Facebook!