Il 17 porta popolarmente sfortuna e parrebbe proprio che il prossimo anno sia foriero di cattive notizie per i possessori di vecchi Smartphone che si troveranno impossibilitati nel poter usare il servizio di messaggistica più famoso al mondo.

Cosa è Whatsapp

Parliamo di Whatsapp il noto servizio acquistato da Facebook che permette a tutti di potersi inviare messaggi arricchiti di nuove funzioni come le chiamate vocali e di recente anche quelle video.

È usato da quasi un miliardo di persone nel mondo e si aggiorna con una certa frequenza per stare al passo con altri servizi come Telegram che sta rapidamente crescendo in termini di popolarità e valore della piattaforma.

Non si tratta di una notizia nuova dato che Whatsapp avvisò già i suoi utenti nel mese di febbraio 2016 ma la scadenza si avvicina ed è buona cosa risvegliare la memoria facendo un elenco dei dispositivi che si troveranno a non poter più utilizzare quello specifico servizio.

Perché Whatsapp non funzionerà più su certi smartphone?

La scelta aziendale è molto chiara ed anche logica dato che si basa sul fatto che necessitano di investire i loro sforzi solo ed unicamente su smartphone che siano in grado di soddisfare le nuove funzionalità che stanno via via proponendo al grande pubblico come le recenti quattro novità implementate.

Se non seguissero tale percorso correrebbero il rischio di cadere in un circolo vizioso volto alla ricerca di risoluzione di sempre più incessanti richieste e lamentele da parte degli utenti, possessori di dispositivi vetusti, che non riescono a fruire delle nuove funzionalità aggiunte da Facebook.

Chi non potrà più usare Whatsapp ?

La lista di piattaforme oggetto di questa esclusione non è per fortuna molto ampia ed è, al contempo, anche abbastanza prevedibile.

Parliamo di Nokia S40 ed il Nokia Symbian S60 a cui vanno aggiunti BlackBerry OS e BlackBerry 10.

All'appello però vi sono anche vecchi sistemi operativi del robottino verde come Android 2.1 e 2.2 a cui susseguono iPhone 3GS/iOS 6 ed ovviamente Windows Phone 7.

Si tratta di evidenti scelte volte a rimodernare il bacino di utenza a cui hanno intenzione di rivolgersi anche se, sino a Giugno 2017, continueranno a supportare Nokia e BlackBerry.

E voi dovrete cambiare il vostro smartphone o siete già a posto?

Segui la pagina Whatsapp
Segui
Segui la pagina Smartphone
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!