Il CES 2018 è concluso, ma gli appassionati di telefoni e Smartphone stanno già guardando al Mobile World Congress 2018 che si terrà a Barcellona. Le società di tutto il mondo preparano il proprio stand per fare importanti annunci o presentare direttamente gli ultimi modelli prodotti [VIDEO] dalle stesse. Huawei sarà tra coloro che punteranno alla presentazione del prossimo smartphone cinese: il Huawei P11. che come ogni dispositivo prodotto dalla casa produttrice cinese, ormai consolidata al terzo posto come produttore di smartphone, porterà novità maggiori nell'ambito della fotografia. La cosa strana è che fino a qualche settimana fa alcune voci confermavano che il nome non sarebbe stato P11, ma P20, una scelta un po' strana, poiché avrebbero interrotto il "conteggio" dei modelli prodotti.

Al giorno d'oggi, infatti, questa voce è stata praticamente seppellita e al 95% il nome sarà proprio P11.

Huawei P11: la scheda tecnica

Huawei ci ha abituato a due varianti per ogni generazione e anche quest'anno non sarà da meno. Ovviamente la prima sarà una versione base, che in quanto più economica, rinuncerà ad alcuni dettagli presenti sulla versione più costosa. La versione più esclusiva avrà la denominazione Huawei P11 Pro.

I due telefoni si differenzieranno principalmente per il processore, oltre che per le dimensioni. Ad esempio sulla versione base, sarà montato il Kirin 970, mentre sul Pro il Kirin 975, il che porta quest'ultimo ad avere prestazioni sicuramente migliori rispetto alla versione base. Entrambi gli smartphone saranno dotati di 6 GB di Ram e 64 GB di memoria interna.

Quest'ultima sarà espandibile con una scheda MicroSD fino a 128 GB. Il display avrà la diagonale di 5,8 pollici con schermo a 18:9.

La vera novità riguarderà il reparto fotocamera: infatti sul prossimo smartphone Huawei sarà proposta la tripla fotocamera da 40 megapixel e zoom da 5x. Questo sarà il primo telefono ad introdurre tre fotocamere sul retro del dispositivo, mentre altre società hanno introdotto recentemente il doppio sensore e altre invece ne montano ancora uno solo.

La batteria avrà una capacità da 3200 mAh e sarà non removibile e ovviamente il sistema operativo sarà Android [VIDEO] e molto probabilmente la versione Oreo.

Non si hanno notizie riguardo al prezzo, ma visto l'aumento per quanto riguarda il costo del P10, c'è da aspettarsi che con il nuovo progetto annesso alla fotocamera, il prezzo del P11 sarà molto alto, anche se non ai livelli dei concorrenti, quali Samsung e Apple.