Proprio la settimana scorsa abbiamo parlato del lancio imminente di Android Oreo sui Samsung Galaxy S8 e S8+. Abbiamo anche accennato al fatto che la beta test fosse stata chiusa, al punto da aver iniziato già a notificare l'aggiornamento in alcuni paesi, come la Turchia, l'India, gli Emirati Arabi, la Germania, la Francia, la Polonia e altri ancora. Ma qualcosa è andato storto. Qualcosa di grosso, al punto da costringere la Samsung a interrompere il rilascio della nuova versione del sistema operativo Android.

Android oreo su Galaxy S8: la società non risponde

A diffondere la notizia è SamMobile aggiungendo che la casa produttrice coreana è già al lavoro per un firmware che sarà rilasciato tra alcune settimane.

Sei sono stati i mesi di lavoro solo per lo sviluppo interno del software. Di quei sei mesi, tre sono stati dedicati all'analisi dei feedback riportati dagli utenti dopo aver testato la versione beta. In Italia, dove Android Oreo non era ancora arrivato, c'era tanta attesa, anche perché molti rivali avevano già l'ultimissima versione del sistema. Purtroppo i problemi hanno costretto la Samsung a cancellare i file che erano scaricabili dal server stesso della casa madre.

Le motivazioni, ovviamente, non sono state ancora rese note, ma andando a fare delle supposizioni, si potrebbe ipotizzare un problema di stabilità dello stesso. Chi, al di fuori dell'Italia, avesse già effettuato il download e l'installazione del pacchetto di aggiornamento, dovrebbe poter continuare ad usare il telefono senza problemi.

Tuttavia, Samsung rilascerà sicuramente una nuova versione del software che risolverà i problemi riscontrati.

Lo stop immediato della diffusione di Oreo su Galaxy S8 non dovrebbe influire sulla distribuzione dello stesso sistema operativo per il Galaxy Note 8. Anche perché per quest'ultimo phablet, la fase dei test della beta ancora non è iniziata.

Diversi utenti hanno contattato il brand coreano, senza però, ricevere risposte ufficiali, neanche sui canali social.

Nel frattempo, però, consoliamoci con le ultimissime novità sul prossimo top di gamma, ovvero il Samsung Galaxy S9. A quanto pare, sarà il primo smartphone ad essere dotato dell'ultima tecnologia Bluetooth 5.0, per avere una migliore velocità e stabilità della connessione durante il trasferimento di foto, video o altri contenuti multimediali.

Saranno introdotte anche le Emoji 3D, ovvero le simpatiche faccine gialle che verranno create direttamente dalle nostre espressioni facciali.

Segui la nostra pagina Facebook!