Ci troviamo ancora una volta a parlare di tim, vodafone e wind e quello che propongono nel vasto e commentato settore delle offerte. Molte novità nel 2018: ampiamente commentato il passaggio alla nuova fatturazione a 30 giorni che andrà a sopperire a quella ogni 28 cosi come voluto dall'Agcom. Se cambiare il metodo di fatturazione è ormai un processo imminente, lo stesso non si può dire degli adeguamenti, più che altro sconti, che gli abbonati delle principali compagnie si aspettavano una volto dato l'annuncio del nuovo metodo di emetter fattura telefonica in Italia.

Pubblicità
Pubblicità

Tim inizia al meglio il nuovo mese

Tim per il mese di marzo ha scelto di puntare ancora una volta sulla interessante e molto sottoscritta Tim Senza Limiti.

Fra le varie promozioni in circolo, la Senza Limiti, in tutte le sue categorie, è molto apprezzata perchè varia di costo in base ai minuti, ai giga e ai messaggi all'interno dell'offerta alla quale ci si è abbonati. Al contrario di Vodafone, come vedremo, attivare la Senza Limiti Silver o la Gold, che partono da 12 euro al mese per avere dai 2 gigabyte a salire, non necessita di alcun passaggio d'operatore quali potrebbero essere 3 o Wind.

Pubblicità

Vodafone offre a tutti pacchetti Special

Anche Vodafone non si lascerà sfuggire clienti in questo marzo 2018, molto probabilmente puntando ancora una volta sulla Special 1000 1 gb. Con la sottoscrizione di tale pacchetto si può godere di 1000 sms e 1000 minuti con soli 5 euro ogni 28 giorni con l'aggiunta inoltre di 1 giga per navigare da smartphone.

Abbonati più esigenti hanno la possibilità di scegliere la Special 1000 7 gigabyte con 7 giga di traffico dati da sfrutta sul web, ma in questo caso è necessario passare da un'altra compagnia telefonica fra queste, ovvero Kena Mobile, Poste Mobile o FastWeb Mobile.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Tim Vodafone

Wind sorprende i propri clienti

Wind ha deciso di sbaragliare la concorrenza nel 2018: si parte chiaramente dalla decisione di aumentare il bundle a disposizione dell'abbonato che cosi avrà un motivo in più per sorridere dopo l'approvazione della nuova fatturazione palesata nella recente Legge di Bilancio. Seppur privi di riduzioni di prezzo si avrà a disposizione un aumento di minuti e traffico internet, almeno per quel che concerne la clientela Wind.

Ovviamente lo spazio per le proposte sui pacchetti non manca e in particolare ci si orienta sulla 10 Easy 20 che permette di navigare in 4G da cellulare con appena 10 euro al mese: per conoscere la promozione nei suoi dettagli (costo di attivazione e vincoli) basta consultare il sito web dell'azienda aggiornato a marzo 2018.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto