Allarme meteo in tutta Italia: ilgelo, la neve e numerose perturbazioni stanno mettendo a dura prova la nostrapenisola. La Protezione Civile ha emesso un'allerta meteo che prevede piogge etemporali sulla Sicilia, mentre sul Monte Rosa il termometro la temperatura èscesa a -30 gradi e la Calabria ha registrato punte di -10 sulla Sila e lacolonnina di mercurio ha segnato -11 gradi in alcune località della Sardegna.La scorsa notte, a Napoli, il freddo ha ucciso un senza tetto: l'uomo, di 40anni e di origini magrebine, con problemi di salute e di alcol, è stato trovatomorto sotto i portici di via San Giacomo.

I centri di prima accoglienza dimolte città hanno deciso di ampliare il numero di posti letto disponibili perevitare altri simili decessi.

Intanto, questa mattina è mortaLuisa Spanu, l'insegnante 42enne travolta dalle piogge e 17esima vittima dell'alluvionein Sardegna: lascia figlia e marito. Per diversi giorni aveva lottato tra lavita e la morte in un letto del raparto di rianimazione, nell'ospedale Brotzudi Cagliari. All'una di oggi pomeriggio si terrà in Senato un'audizione delCapo dipartimento Protezione civile, Franco Gabrielli, sul disastro ambientalein Sardegna.



La viabilità ha subito disagi per il gelo in mattinata: sul Raccordo Anulare di Roma, infatti, diverse sono state le code agli svincoli CastelGiubileo, Flaminia e Salaria, secondo un comunicato dell'Anas.

In Abruzzo, sei treni regionali sono stati cancellati,altri quattro hanno subito ritardi fino a 40 minuti, a causa dei 50centimetri di neve caduti sui binari, rendendoli inagibili. 



Dal costume da bagno al piumino a Lipari, dove la temperatura è scesadrasticamente, portando con sé più di 50mm di pioggia, freddo e nevicate sullecime più alte dell'arcipelago delle isole Eolie, tra cui si scorge uno Stromboliinnevato da quota 800 metri.