Il prossimo giovedì 19 giugno, suo figlio Felipe verrà proclamato re di Spagna, con il nome di Felipe VI e Juan Carlos ha partecipato oggi, intorno alle 12 e 30, a quello che probabilmente sarà l'ultimo atto pubblico come monarca spagnolo, presiedendo, con la moglie Sofía, il figlio e la nuora Letizia, alla parata organizzata in occasione del giorno dedicato alle Forze Armate, di cui è capo supremo.

Sulla copertina del quotidiano El mundo, ci si interroga ancora sulle ragioni profonde che hanno portato il re, che in passato ha svolto un ruolo chiave per il suo paese, soprattutto nel delicato passaggio dalla dittatura franchista alla democrazia, a prendere la decisione di abdicare: secondo fonti vicine a Juan Carlos, non sarebbe lo scandalo finanziario che ha coinvolto il genero Iñaki Urdangarin ad averlo spinto a prendere tale decisione né l'ostilità crescente nei confronti dell'istituzione monarchica, quanto piuttosto il desiderio che il figlio Felipe non faccia la fine del principe di Galles, 'appassito' nell'attesa che la madre facesse un passo indietro in suo favore.

Juan Carlos si sarebbe trovato negli ultimi tempi più isolato che mai: non è un segreto che il re viva da anni separato dalla moglie e che i rapporti con il figlio siano solo formali. Dopo la proclamazione di Felipe, potrebbe essere diramata una comunicazione ufficiale che informi il popolo spagnolo sulla decisione di Juan Carlos e Sofía di condurre vite separate, secondo quanto scrive la giornalista de El País Pilar Eyre.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip

Elena e Cristina, sorelle maggiori del futuro re, non avranno più compiti istituzionali, resterà loro il titolo di Infanta, ma il loro ruolo verrà fortemente ridimensionato. A Felipe, di indole sobria e riservata e a sua moglie Letizia Ortiz, ex giornalista di famiglia borghese e repubblicana, con cui ha avuto due figlie, spetterà il compito d'interpretare il nuovo sentimento popolare e di ricomporre i pezzi dell'affetto sempre più fragile degli Spagnoli verso i membri della famiglia reale, ricostruendo la monarchia in accordo con lo spirito dei tempi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto