Giunge sulle pagine dei quotidiani la triste vicenda di Brittany Maynard, una donna o meglio una ragazza di appena 29 anni con il destino già da tempo segnato e che si è trovata a prendere una decisione terribile. Si tratta di una ragazza tranquilla, senza fantasie per la testa, con una famiglia e un marito che adora e la adora. Tutto procedeva a gonfie vele finchè la sua vita è stata segnata da una notizia sconvolente: ha scoperto di avere un tumore al cervello. È stato un fulmine a ciel sereno. Ha subito un'intervento e un ciclo di cure chemioterapiche.

Purtroppo ad aprile i medici si sono visti costretti a comunicarle che il cancro era ritornato ed era più aggressivo di prima.

Le restano solo sei mesi di vita. Che vita? Una vita piena di dolori e lacerazione. Così la bella Brittany Maynard ha deciso di scegliere per quella che viene definita la 'dolce morte'. Ha avuto la lucidità di scegliere anche il giorno. 'Morirò il 1 novembre dopo aver salutato mio marito'. Perché questa data? Per festeggiare per l'ultima volta il compleanno di suo marito Dan, il 30 ottobre.

Brittany con un video racconta la sua storia

Pubblicando un video sul web la donna ha deciso di raccontare tutta la sua storia e le motivazioni per cui ha scelto di avere l'eutanasia. Brittany Maynard spiega ai media degli Stati Uniti che il suo non è un istinto suicida. Lei non vuole morire ma purtroppo sta morendo e se deve farlo preferisce farlo con dignità e alle sue condizioni, senza soffrire ulteriormente e vivere un ulteriore calvario.

L'eutanasia le sarà accordata in Oregon.

La ragazza racconta del suo trasferimento proprio per ottenere i farmaci che le consentiranno di morire dolcemente. Racconta dei sacrifici che la sua famiglia ha dovuto affrontare per permetterle di scegliere questa morte indolore. Sacrifici, trasferimenti e tanti soldi per l'eutanasia.

Ricorda inoltre che sente la grande ingiustizia che si ripercuote su molti cittadini americani che non avendo le possibilità economiche non possono decidere di morire con dignità. Non deve però passare il messaggio che Brittany Maynard consiglia ad altri di prendere la sua stessa decisione.

Segui la nostra pagina Facebook!