Sul caso di Gilberta Palleschi si continua ad indagare, si cercano tracce, testimonianze o qualsiasi informazione che possa aiutare gli inquirenti a sciogliere questo complicatissimo giallo. Gilberta Palleschi è scomparsa da Sora il 1 novembre scorso nei pressi della zona San Martino, località in cui era solita fare jogging, da quella mattina però si sono perse completamente le tracce della professoressa di inglese benvoluta in Paese.

La popolazione è incredula, la donna è nota a Sora anche perché è segretario regionale dell'Unicef Lazio, i famigliari inizialmente hanno ipotizzato un rapimento, ricordiamo infatti che la famiglia è benestante, ma non è mai giunta nessuna richiesta di riscatto.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Cronaca Nera

Gilberta Palleschi, ultime news: morta dopo una colluttazione? La sensitiva non ha dubbi

Che fine ha fatto allora Gilberta Palleschi? Purtroppo stando alle ultime dichiarazioni fatte da una sensitiva nota, Rosemary Laboragine, potrebbe essere morta a seguito di una colluttazione.

La sensitiva, che ha già collaborato in altri casi di cronaca importanti come Sara Scazzi, Yara Gambirasio e Elena Ceste, dice di aver visto Gilberta Palleschi per terra riversa in una pozza di sangue nella zona del Fibreno, il corpo di Gilberta Palleschi secondo la sensitiva si troverebbe tra Broccostella e Posta Fibreno

Stando, infatti, a quanto riportato dal quotidiano il Nuovogiorno, la sensitiva chiamata dalla cognata di Gilberta, avrebbe dichiarato nel corso della telefonata: 'Può essere incastrata in acqua, è stata portata via e comunque è stata secondo me uccisa da qualcuno del posto'.

Rosemary non avrebbe dunque dubbi, Gilberta Palleschi sarebbe ormai morta e gli inquirenti dovrebbero concentrarsi nella ricerca del corpo, stando alle sue ultime visioni, Gilberta potrebbe essere stata aggredita da un uomo, e a seguito di una colluttazione sarebbe morta.

I migliori video del giorno

Rosemary dice infatti "Secondo me c'è stata una colluttazione, lei ha saltato il fosso come per scappare" e questa persona, ha aggiunto la sensitiva, invece l'ha presa , si tratterebbe di una persona nota, sicuramente un conoscente della famiglia.

La famiglia di Gilberta Palleschi sta vivendo ore di angoscia e si augura che la sensitiva stia sbagliando, lei stessa si è messa in forse, dicendo certo potrei sbagliarmi, ma sarebbe la prima volta.

Gilberta Palleschi, ultime novità: un nuovo testimone ha sentito urla strazianti

Insomma per la sensitiva Gilberta sarebbe morta a seguito di una colluttazione con un uomo, si sarebbe dunque provata a difendere, ma da chi?

Chi, si chiedono in molti, avrebbe voluto Gilberta morta? La donna sapeva di incontrare lì il suo assassino, avevano un appuntamento oppure è stata colta di sorpresa? Al momento le parole di Rosemary parrebbero trovare conferma anche da un un'ultima testimonianza giunta il 27 novembre , ritenuta attendibile dagli investigatori che hanno fatto esami sul luogo, un cacciatore avrebbe, infatti, udito urla strazianti di donna provenire dallo sterrato di Via San Martino proprio la mattina della scomparsa di Gilberta.

Voi che idea vi siete fatti sulla scomparsa di Gilberta Palleschi?