Signora del Cinema italiano, Virna Lisi folgorò tutti con la sua bellezza, ma non rinunciò mai alla sua famiglia rifiutando un contratto miliardario a Hollywood che l'avrebbe portata lontana dal suo amore di sempre, Franco Pesci, che sposò nel 1960 e dal quale ebbe un figlio, Corrado, nel 1962. Disse no a James Bond e rescisse un contratto con la Paramount, Hollywood voleva ingabbiarla nel ruolo di 'bionda svampita'. Signora del cinema italiano, iniziò la sua carriera sin dai primi anni '50 all'età di quattordici anni, recitando nei cosiddette pellicole 'strappalacrime'. Il passo fu breve, infatti dopo qualche anno iniziò a comparire accanto ad Alberto Sordi nel film 'Lo scapolo'.

Il cinema riconosce il grande talento ma ebbe massimo successo con la Televisione, debuttò in uno sceneggiato Rai accanto a Sergio Fantoni e Lea Padovani. La sua bellezza fece sì che, negli ambienti cinematografici, venne considerata la Marilyn italiana.

Ad un anno e mezzo circa dalla morte dell'amato marito, Virna Lisi, muore nella sua casa romana. La notizia del suo male incurabile arriva un mese fa, l'attrice è morta tranquillamente nel sonno, dichiara il figlio Corrado che ne ha dato la triste notizia quest'oggi. Nel '94 vinse un premio a Cannes per la 'Regina Margot' come migliore interpretazione. Quattro David di Donatello, di cui due alla carriera, venne anche investita dalla carica di Commendatore dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

La breve esperienza oltreoceano l'ha vista protagonista nella commedia di Richard Quine, 'Come uccidere vostra moglie' (1965) dove rimase storica la scena in cui uscì dalla torta di compleanno di Jack Lemmon con indosso un bikini.

I migliori video del giorno

Rifiutò di apparire senza veli sulla copertina di Playboy e diede un due di picche a Frank Sinatra che si era innamorato perdutamente di lei. 'Con quella bocca può dire ciò che vuole', divenne un vero e proprio tormentone, faceva parte di uno spot che le diede una maggiore popolarità. Girò le scene all'interno del Carosello ed uno spot pubblicitario di un noto dentifricio.

Virna Lisi nasce ad Ancona l'8 novembre del 1936, lascia un grande vuoto in tutto il mondo dello spettacolo, dalla Tv al Cinema.