La casalinga di Ca' Raffaello prima di scomparire nel nulla il 1 maggio dello scorso anno avrebbe tormentato padre Graziano dicendo di essere incinta. E proprio padre Graziano, secondo la donna, sarebbe stato il padre del bambino che stava aspettando. Queste sono le ultime notizie shock rivelate durante la trasmissione televisiva di "Chi l'ha visto".

Sarebbe stato proprio Padre Graziano, durante un interrogatorio a rivelare agli inquirenti questa sconcertante novità, già da diverso tempo in paese si sentivano le voci su una possibile gravidanza della povera Guerrina, ma fino ad oggi non vi era alcuna certezza sulla veridicità di tale vociferare. I compaesani della 50enne scomparsa da Ca' Raffaello avevano infatti dichiarato che Guerrina qualche giorno prima di scomparire nel nulla, fosse stata in pena per una "pancia" che non voleva andarsene nonostante la dieta a cui si era sottoposta. Questa ipotesi era già stata varata dagli inquirenti che però non avevano trovato alcun indizio che facesse pensare ad una gravidanza.

Poi la confessione shock di Padre Graziano: «Guerrina mi tormentava...

Pubblicità
Pubblicità

sono incinta e tu sei il padre del bambino». Padre Graziano, che durante il primo interrogatorio si era avvalso della facoltà di non rispondere, aveva comunque ammesso di conoscere Guerrina e suo marito Mirco da circa un anno e mezzo e di avere con la famiglia Alessandrini - Piscaglia rapporti di amicizia. Aveva confermato di aver scambiato con Guerrina molti sms, ma aveva anche negato di aver mai avuto rapporti intimi con la donna scomparsa. Padre Graziano rivela anche che voleva portare Guerrina a fare una visita ginecologica e l'analisi del DNA in un ospedale di Perugia.

Poi la sconcertante scoperta: Guerrina il pomeriggio del 1 maggio invia un sms a Padre Graziano in cui scriveva: «vengo da te, cucino il coniglio poi facciamo l'amore»; a quel messaggio il frate avrebbe risposto: «vieni!

Pubblicità

La porta della canonica era aperta». Ma poi che fine ha fatto Guerrina? Guerrina, tormentava veramente Padre Graziano, minacciandolo di rivelare la loro relazione e mettendolo così nei guai? Nel computer dell'altro frate, che conviveva con il frate indagato, sono state ritrovati filmati di tipo pornografico, e tracce biologiche di liquido seminale erano state riscontrate dai RIS sul copri divano della canonica. Il marito Mirco, a queste nuove rivelazioni è rimasto allibito ed incredulo.



Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto