La pubblicazione del suo ultimo libro, dal titolo che poco lascia all'immaginazione, ovvero "Evasori", ha fatto tremare il mondo bancario. Lui è Hervé Falciani, un ex tecnico informatico della Hsbc di Ginevra, il colosso bancario svizzero, alla quale Falciani ha sottratto il lungo elenco di nomi che in queste ore sta facendo tremare l'Europa. La lista sarebbe lunghissima, e lo scoop sarebbe legato al fatto che molti avrebbero depositato delle ingenti somme di denaro, non dichiarati al fisco italiano. Una vera e propria cassaforte degli evasori, che se i fatti venissero confermati, ci sarebbero delle conseguenze non indifferenti.

Italiani nella lista di Falciani

La lista proviene non da una comune banca che possono usare tutti per depositare i risparmi, ma da una banca d'elité, dove si può entrare solo se si possiede almeno mezzo milione di euro.

Al di sotto di quella cifra non ci sono clienti. Come è uscita fuori la lista di coloro che avevano questo conto? Chiaramente, essendo Falciani un ex impiegato della banca e conoscendo il sistema informatico, ha prelevato i nomi, consegnandoli ai magistrati. Nella lunga lista ci sarebbero i nomi di circa settemila italiani, molti di loro anche famosi, imprenditori e star dello spettacolo, e anche stilisti, loro avrebbero portato questi soldi in Svizzera senza dichiararli al fisco. La lista, i cui dati risalirebbero a circa sette anni fa, ha fatto il giro del mondo, e in Italia sono stati per la maggior parte gli imprenditori ad essere coinvolti.

Falciani a Domenica Live

Un'intervista esclusiva all'autore dello scoop, andata in onda a Domenica Live, nel talk che Barbara D'Urso conduce ogni domenica, pare abbia fatto capire di temere per la sua vita dopo aver espugnato il sistema bancario svizzero.

I migliori video del giorno

"La mia vita oggi è una vita fatta ogni giorno di una novità, ogni mese di una nuova sfida, devo pensare alla mia famiglia". E sulla sua condizione lavorativa ha aggiunto: "E' da due mesi che cerco lavoro per essere utile alla comunità. Quello che spero è avere un futuro con la mia famiglia".