Come pubblicato oggi dal quotidiano campano 'Il Mattino', in una Scuola materna nel centro di Salerno alcuni genitori, per la precisione cinque mamme di bambini di età compresa tra i 3 ed i 5 anni sono entrate nella classe dei loro figli ed hanno aggredito, prima verbalmente e poi anche fisicamente una maestra, il tutto davanti agli occhi dei loro bambini e di tutto il resto della classe. Le mamme, secondo quanto si apprende dal quotidiano, avrebbero fatto irruzione in classe nel bel mezzo di una lezione ed avrebbero aggredito la cinquantaseienne insegnante.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Scuola





Il fatto - Il motivo di quanto accaduto sarebbe la contestazione da parte delle genitrici dei metodi di insegnamento e di educazione adottati dalla maestra. Pare infatti che le mamme contestino all'insegnante alcuni episodi antecedenti in cui la maestra avrebbe ripetutamente strattonato i bambini impaurendoli.

Da un primo attacco verbale, fatto di insulti, offese e parole grosse si sarebbe passati ad una vera e propria aggressione fisica quando una delle cinque signore, che secondo il giornale provengono da contesti di famiglie a rischio sociale, sia passata alle mani spingendo e picchiando nel vero senso della parola l'insegnante. Solo l'intervento del resto del personale scolastico, dai bidelli alla preside, richiamati dagli schiamazzi ha riportato la calma nella classe.



Le reazioni - L'increscioso evento ha costretto la direzione scolastica ad aprire una vera e propria indagine per fare luce sull'accaduto facendo intervenire i Carabinieri della locale stazione che hanno ricostruito l'accaduto. Questo episodio non è altro che la punta di un iceberg, un caso che dimostra come ormai il clima nelle nostre scuole ha raggiunto livelli di massima allerta per i ripetuti passaggi tra giornali, Televisione ed altri media che quotidianamente fanno vedere casi di maltrattamenti perpetrati da insegnanti a bambini scoperti grazie a telecamere nascoste.

I migliori video del giorno

Fare il genitore è stato sempre difficile e adesso anche fare la maestra non è più un mestiere tanto facile.