Non si fermano le indagini per cercare di scoprire la verità sull'omicidio di Andrea Loris Stival, il bimbo di soli otto anni ritrovato morto nella zona del "Mulino Vecchio", a Santa Croce Camerina, da un cacciatore pensionato, Orazio Fidone, lo scorso 29 novembre. Non ha mai smesso di proclamare la sua innocenza Veronica Panarello, che si trova ancora rinchiusa nel penitenziario di contrada Petrusa di Agrigento, con l'infamante accusa di avere assassinato il figlio, Andrea Loris, e di averne nascosto il corpo.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Cronaca Nera

Nelle ultime ore, però, sono emerse notizie molto importanti su questo delicatissimo caso. Vediamo di entrare subito nei dettagli.

Ultime news Andrea Loris Stival, la rivelazione di Veronica Panarello: "Vi dico chi ha ucciso mio figlio"

Stanno venendo alla luce novità molto interessanti sull'interrogatorio che Veronica Panarello ha avuto con i magistrati lo scorso 24 aprile.

Era stata proprio la ventiseienne a pretendere di avere un dialogo con gli uomini che si stanno occupando delle indagini su questa triste vicenda. Durante l'interrogatorio, la ventiseienne madre di Andrea Loris Stival ha esortato i magistrati a percorrere altre strade, invitandoli a cercare nella cerchia della famiglia del marito Davide Stival. Tuttavia, secondo le indiscrezioni riportate dal quotidiano "Il Mattino", sembra che Veronica Panarello abbia fatto dei nomi precisi. Inoltre, il legale della donna, Francesco Villardita, ha rilasciato delle dichiarazioni che potrebbero seriamente cambiare il corso delle indagini: "Veronica mi ha riferito che il giorno dell'omicidio, dopo essere tornata a casa, sentì della musica in una delle casa del condominio dove viveva; ha poi aggiunto che la musica non si sentiva più quando lei uscì.

I migliori video del giorno

Tutto ciò fa pensare al fatto che il 29 novembre ci fosse stato qualcuno". Dunque, a breve potrebbero esserci dei nuovi interrogatori.

Ultime news Andrea Loris Stival, mistero sul dimagrimento del piccolo

Un altro dettagli che potrebbe essere molto utile agli inquirenti è il fatto che il piccolo Andrea Loris Stival era dimagrito in modo eccessivo nei mesi che precedettero la sua morte; si tratta di un'indiscrezioni che è stata confermata anche dalle analisi del suo pediatra, che ha parlato di una perdita di peso dovuta ad un disagio maturato a casa. Quali sono state le cause di questo dimagrimento?