John Forbes Nash Jr., il matematico di Princeton la cui vita ha ispirato il film A Beautiful Mind, e sua moglie Alicia sono morti in un incidente d'auto sabato 23 maggio 2015. Nash, 86 anni, e Alicia, 82 anni, erano a bordo di un taxi nei pressi di Monroe Township quando è avvenuto l'incidente. Gregory Williams, agente di polizia, ha riferito che i coniugi "stavano viaggiando in direzione sud sulla corsia di sinistra quando il tassista ha perso il controllo del veicolo mentre cercava di sorpassare un'altra auto". L'agente aggiunge: "L'auto si è così schiantata contro il guard rail. I coniugi Nash sono stati espulsi dal veicolo; sono stati dichiarati morti sul posto". Il tassista, Tarek Girgis, è stato trasportato in aereo al Robert Wood Johnson University Hospital. Le sue condizioni non sono gravi ed è fuori pericolo. Al momento attuale, nessuna accusa è stata depositata contro Girgis. Tuttavia le autorità hanno aperto un'inchiesta sull'incidente.


A 'Beautiful minds' and 'Beautiful hearts'
- Nash, ampiamente considerato come uno dei più grandi matematici del XX secolo, era conosciuto per il suo lavoro nella teoria dei giochi e la sua lotta personale con la schizofrenia paranoide. Alicia Nash, fisica, ha avuto un ruolo chiave nel 'salvare' il marito dopo la diagnosi della schizofrenia. Come il biografo della coppia, Sylvia Nasar, ha scritto nel libro del 1998 A Beautiful Mind, "è stato il genio di Nash ... a scegliere una donna che si sarebbe rivelato così essenziale per la sua sopravvivenza." Questo capitolo della loro relazione non abbiamo avuto modo di vederla dal film premio Oscar "A Beautiful Mind" con Russell Crowe e Jennifer Connelly; Il film è stato definito "un pezzo di revisionismo storico". Lo stesso Nash ha detto che la pellicola rappresenta una interpretazione "artistica", basato sulla sua vita e su come la malattia mentale possa evolversi. A differenza del personaggio di Crowe, che fece affidamento su farmaci per il superare la malattia, Nash dichiarò in un'intervista del 1994 che da decenni aveva interrotto ogni cura farmacologica.


Le reazioni - La notizia della morte della coppia ha avuto tributi anche dal mondo accademico e di quello di Hollywood. "Siamo sbalorditi e rattristati dalla notizia della prematura scomparsa di John Nash e di sua moglie, Alicia. Entrambi erano membri speciali della comunità della Princeton University", così si è espresso Christopher L. Eisgruber, Presidente della Princeton University. Eisgruber ha anche aggiunto: "I notevoli successi di John hanno ispirato generazioni di matematici, economisti e scienziati che sono stati influenzati dal suo brillante lavoro pionieristico nella teoria dei giochi. La storia della sua vita con Alicia, inoltre, ha entusiasmato milioni di lettori e spettatori che continuano a meravigliarsi del loro coraggio di fronte a sfide scoraggianti". Il regista Ron Howard ha scritto su Twitter: "È stato un onore raccontare parte della loro storia in A Beautiful Mind". Crowe ha espresso le condoglianze alla famiglia su Twitter, definendo la coppia una "partnership straordinaria" con "a beautiful minds and a beautiful hearts", delle menti meravigliose e dei cuori meravigliosi.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto