Dagli Stati Uniti arriva una storia che può toccare il cuore di molti e far capire quanto sia importante e bello, con poco, far del bene agli animali, non solo salvandoli da morte certa, ma anche accompagnandoli durante i loro ultimi giorni. Una donna della Georgia (Usa) aveva letto che un cane aveva bisogno di un luogo confortevole dove poter vivere i suoi ultimi giorni ed ha creato per lui una lista di cose da fare per rendergli il più piacevole possibile il poco tempo che gli resta da vivere.

Salvato dal braccio della morte

Nicole Elliot (questo il nome della donna) aveva sentito parlare del cane Chester quando era stato salvato dal braccio della morte nel canile di Columbus dall'associazione Animal Ark Rescue lo scorso mese di aprile.

Chester ha tumori in tutto il corpo nonostante gliene siano stati asportati parecchi nel corso di un intervento chirurgico. Chester è risultato positivo anche alla filariosi. "E' ancora così dolce e pimpante come se non fosse malato" ha postato Elliott sulla pagina Facebook chiamata "Chester's final journey" (il viaggio finale di Chester) che ha più di 47mila fan che vogliono accompagnarlo durante i suoi ultimi giorni.

Giornate piene di affetto

Da quando è stato affidato alle cure della sua nuova padrona, Chester ha apprezzato i frequenti giri in automobile, ha accompagnato Elliott al lavoro e a fare shopping, gustato i gelati e molte altre cose ancora descritte nei servizi fotografici nella spazio social. Chi avesse qualche consiglio da dare ad Elliott, può farlo, sempre nel bene del cagnolino per mettere in pratica come allietare il tempo che gli rimane.

I migliori video del giorno

Elliott aggiunge: "Sarà così difficile perderlo tra poco tempo, così che ho deciso di usare il tempo che gli è rimasto (che non è definito, ma si presume che non possa essere molto lungo), e renderlo il più felice che posso". Non solo questo aiuterà Chester, ma anche molti altri cani, in quanto Elliott invita i suoi sostenitori a contattare l'Animal Ark Rescue: "Se si vuole aiutare adesso Chester ed in futuro altri animali come lui, questo è il modo per farlo! Col vostro aiuto si riuscirà ad adottare altri cani bisognosi di passare degnamente quel che resta loro da vivere, proprio come Chester".