Lo avevano fatto entrare per primo, durante la prima fase del blitz cominciato alle 4:20 di questa mattina, a seguito del ritrovamento di un telefonino con un messaggio 'Siamo pronti', proprio nei pressi del Bataclan. Il covo dell'Isis era costituito da ben 5 persone, che si erano rifugiate nello stabile, in attesa di avviare un nuovo attacco, presumibilmente alla Defense. Diesel, un cane poliziotto, è stata mandato all'interno dell'appartamento, ed è rimasto ucciso da una prima reazione dei terroristi, asserragliati dalla notte precedente. Al momento, ore 12:50, le operazione sono concluse e si sta procedendo per il ripristino della sicurezza delle aree di Parigi circostanti, ma ancora nessuna notizia certa sulla mente degli attentati: secondo i media, Abdelhamid Abaaoud sarebbe morto, lo scrive il giornale belga Derniere Heure, ma la notizia non è ancora stata confermata, in considerazione che le prime rivelazioni provengono da fonti 'dichiarate in possesso del giornale'.

Abdelhamid Abaaoud è morto, anche Diesel

In base alle ultime notizie riportate dalla polizia a Saint-Denis, il cane poliziotto Diesel è rimasto ucciso proprio all'inizio delle operazioni delle teste di cuoio. L'animale era stato inviato all'interno del covo dei terroristi dell'Isis, rimanendo subito ucciso dalle 5 persone asserragliate all'interno. Diesel aveva sette anni, agente 'scelto' della polizia, che ha dovuto sacrificarlo all'inizio del blitz, con la speranza che l'operazione andasse in altro modo. Anche altri tre agenti della polizia sono rimasti feriti, anche se fortunatamente, in base agli aggiornamenti delle 12:50 non in  maniera grave. Al momento però, oltre alla morte del cane poliziotto e alla ricerca del ripristino della situazione nell'appartamento coinvolto dell'irruzione, non si ha notizia certa della fine della mente e capo dei kamikaze, cervello dell'organizzazione degli attentati terroristici, Abdelhamid Abaaoud, il quale secondo alcune indiscrezioni sarebbe morto, ma la notizia non è stata confermata, cui si attende di conoscere maggiori dettagli.

I migliori video del giorno

Secondo il quotidiano belga Derniere HeureAbaaoud sarebbe rimasto ucciso durante il blitz dei poliziotti, dichiarando che le informazioni diffuse nel suo giornale sono 'informazioni in suo possesso'. Si attende dunque di conoscere anche la fonte della notizia per avere la certezza dell'eliminazione di Abaaoud e che questo non sia riuscito a scappare. Se desideri restare aggiornato su il blitz di Parigi e sapere se il cervello dell'Isis e degli attacchi sarà catturato, clicca su 'segui' e/o vota la news cliccando sulle 5 stelle in alto alla tua destra.