Strani avvistamenti di oggetti volanti non identificati di colore verde sono stati denunciati nella località di Magdalena del Mar, in Perù. A quanto pare non si tratta di un avvistamento isolato e unico, in quanto decine di persone affermano che il fenomeno si è ripetuto per varie notti, e sono riuscite a documentarlo. Secondo l’investigatore Anthony Choy, “riuscire a vedere un UFO reale, ossia, quelli che realmente non hanno una spiegazione, è qualcosa di molto interessante”. Le strane luci verdi restano ben visibili anche per ore, benché spesso i cieli della zona non siano limpidi a causa della foschia.

Casi UFO simili

“Questo oggetto verde potrebbe essere qualunque cosa. Ho avuto a che fare in passato con un caso di un presunto oggetto non identificato, brillante, che alla fine è risultato essere un semplice aquilone con luci led. Nell’oscurità era possibile vedere i cambi nel colore dell’oggetto”, ha raccontato il dottor Choy alle telecamere di “Panamericana”. Potrebbe quindi, questo oggetto di colore verde che sta attirando l’attenzione degli abitanti di Magdalena, essere qualcosa come un drone o altro che faccia uso di led luminosi? Molti testimoni raccontano di aver visto le strani luci anche sospese sul mare.

Ipotesi e testimonianze

I responsabili di questi avvistamenti potrebbero quindi essere droni commerciali? L’esperto dice che il drone più comune usato è il modello “phantom 2”, con un’autonomia di volo di circa 15 minuti, e può essere controllato a quasi un chilometro di distanza. Ma scarta questa ipotesi, almeno quella del modello commerciale “phantom 2”, perché dovrebbe avere luci intermittenti (non fisse come quelle che si possono notarenel video).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
UFO

Secondo alcuni testimoni, sembra molto simile a una “luce a neon” tipica dei led; per altri invece, non si tratta affatto di un drone, date le sue dimensioni e il tempo durante il quale l’UFO rimane visibile. Melina Silva, testimone che ha ripreso l’evento, dice: ”Io non riesco ad identificare questo oggetto. La luce non era ferma ma si muoveva avanti e indietro. Era qualcosa di strano”. Il dottor Choy è incline per l’ipotesi aquilone a led, ma per ora, il caso non è ancora chiuso.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto