Un nuovo fatto di cronaca sulle prime pagine dei quotidiani calabresi. Dopo le vicende che nella notte del 15 dicembre hanno visto protagonisti 3 giovani coinvolti in una sparatoria nel comune di Montalto Uffugo, nella giornata è stato arrestato dai Carabinieri e posto ai domiciliari un uomo che avrebbe pedinato, minacciato e percosso la sorella richiedendo alla stessa grosse somme di denaro. Una vicenda che andrebbe avanti da molto tempo e che si è conclusa con gli arresti domiciliari. Vediamo nel dettaglio la ricostruzione di quanto accaduto.

L'arresto

La vicenda si è svolta a Rossano, nel cosentino, e vede protagonista il 47enne A.Z di cui non sono state ancora diffuse integralmente le generalità.

L'uomo si trova in queste ore posto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione con l'accusa di atti persecutori e minacce che avrebbe svolto nei confronti della sorella. L'indagine svolta dal gip del Tribunale di Rossano ha portato all'arresto del 47enne eseguito nella giornata del 15 dicembre dagli uomini dell'arma dei Carabinieri.

La minaccia e pretende 5mila euro

Gli atti persecutori che il 47enne avrebbe portato a termine periodicamente nei confronti della sorella, di cui non sono note le generalità, non consisterebbero in un'azione sporadica, ma si tratterebbe di una vicenda di lunga data. L'uomo infatti, secondo le accuse, avrebbe eseguito i pedinamenti della donna da un anno a questa parte svolgendo sistematicamente azioni di minaccia arrivando anche a percuotere la donna puntandole contro anche un coltello.

I migliori video del giorno

Il 47enne avrebbe aggredito la sorella per circa un anno richiedendo alla stessa una somma di denaro pari a cinque mila euro. Ad aggravare la situazione dell'uomo è un divieto emanato dalle autorità giudiziarie che già da tempo sancisce l'impossibilità dell'uomo ad avvicinare la donna, divieto che non sarebbe stato mai rispettato. Ulteriori dettagli emergeranno a breve ed in attesa di saperne di più vi invitiamo a cliccare sul tasto Segui collocato in alto accanto al nome dell'autore dell'articolo.