In un ospedale psichiatrico in Russia, precisamente a Voronezh, è scoppiato un grandissimo incendio che ha provocato un numero altissimo di vittime e feriti tra cui pazienti e infermieri. Per adesso il bilancio è di 21 vittime e altrettanti feriti, ma le ricerche stanno continuando e probabilmente anche le vittime aumenteranno. L'incendio è iniziato intorno alle 3:00 di questa notte e quando i vigili del fuoco sono arrivati sul posto la situazione era davvero critica. 

Incendio in un ospedale psichiatrico: molte vittime e feriti

Un incendio è scoppiato questa notte all'interno di un ospedale psichiatrico in Russia.

Pubblicità
Pubblicità

I soccorsi dei vigili del fuoco sono arrivati subito dopo la chiamata di emergenza ma il fuoco aveva già fatto moltissimi danni non solo all'edificio ma soprattutto alle persone che si trovavano al suo interno. I morti sarebbero infatti 21 e altrettanti i feriti, ma le ricerche stanno continuando e all'appello mancano molte persone e proprio per questo si teme che il numero di morti possa aumentare nelle prossime ore.

Pubblicità

Nonostante questo, i vigili del fuoco sono riusciti a mettere in salvo ben 51 persone tra pazienti, infermieri e medici, ma due di loro sono morte subito dopo in ospedale. 

Le cause di questo incendio ancora non sono chiare e ancora gli inquirenti e i tecnici non sono riusciti a capire da cosa possa essere stato causato. Potrebbe essere scoppiato a causa di un corto circuito ma potrebbe anche essere un incendio doloso e proprio per questo è stata aperta un'inchiesta

Non è la prima volta che in Russia scoppiano incendi di questo tipo che causano la morte di molte persone.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera

Solo nel giro di 2 anni, infatti, nel 2006 e nel 2007, due incendi avevano provocato la morte di ben 108 persone, di cui 45 erano donne di un istituto di recupero e 63 erano anziani di una casa di riposo. Anche 2 anni fa, nel 2013, erano morti molti pazienti sempre in un ospedale psichiatrico. 

Insomma, la Russia sembra sia il bersaglio ideale per gli incendi negli edifici. Ma sarà causa del malfunzionamento degli impianti elettrici? 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto