Negli ultimi anni gli avvistamenti di oggetti volanti non identificati in tutto il mondo si sono moltiplicati. Già lo scorso anno questi sono aumentati di molto e il 2016 sembra mantenere la stessa tendenza. Ovviamente non sempre questi fenomeni sono credibili, vi sono casi infatti in cui appare abbastanza evidente si tratti di una bufala. Tuttavia vi sono anche moltissimi eventi che invece rimangono inspiegabili. Nel mondo ufologico sono in molti a ritenere che il 2016 possa essere un anno fondamentale, in cui possono arrivare all'umanità importanti rivelazioni sugli UFO e sull'esistenza di forme di vita extraterrestri. Basti pensare che la stessa candidata democratica alla presidenza degli Usa Hillary Clinton, verso la fine dello scorso anno ha affrontato la questione.

Hillary Clinton promette di fare chiarezza

La ex First Lady ha dichiarato di essere pronta a fare chiarezza sulla questione Ufo, qualora venga scelta come Presidente degli Usa. Tra l'altro la Clinton ha pure chiarito il suo pensiero sugli alieni, affermando che secondo lei ci sono buone probabilità che il mondo sia stato già visitato dagli extraterrestri. Queste parole arrivano solo pochi mesi dopo un Tweet molto curioso di John Podestà, ex capo di gabinetto del Presidente Usa Barack Obama, adesso nello staff della Clinton. Podestà nel Tweet incriminato dichiarava che il suo più grande fallimento in quel ruolo fu quello di non essere riuscito a far emergere la verità sugli Ufo. 

Ovviamente le parole della Clinton e di Podestà hanno galvanizzato gli appassionati di ufologia di tutto il mondo che a questo punto si aspettano novità eclatanti sulla questione nel corso di questo 2016 appena cominciato.

I migliori video del giorno

L'ufologo Stephen Basset ad esempio ritiene che il 2016 possa essere l'anno giusto per far conoscere al mondo intero la verità sugli alieni. Il ricercatore, nel corso di un'intervista rilasciata al Washington Post, ha dichiarato che secondo lui le parole dei due esponenti politici democratici cercano di comunicare qualcosa in relazione alla questione Ufo. Secondo Bassett qualora la Clinton dirà la verità sulle informazioni che il Governo Usa conosce sugli Ufo, questo porterà uno spostamento dell'attenzione dell'opinione pubblica di tutto il mondo.