Annuncio
Annuncio

Lei: giovane, bella, una carriera davanti; Loro: giovanissimi, atleti, giocatori della squadra di football del Liceo. Sono i protagonisti di una storia a luci rosse avvenuta a Ponte Vedra Beach, in Florida. Dall’inizio nulla sembrerebbe strano, ma la vicenda non finisce qui e tutto si complica quando si scopre che la protagonista è una professoressa. Dionne Younce, 28 anni, insegnante di educazione fisica presso il liceo D.Neas High School, è stata scoperta ad inviare messaggi e foto hard ad almeno 4 studenti del liceo dove insegnava, facendo emergere una storia di intrighi, passione e sesso insospettabile.

La Professoressa, una giovane e attraente donna, non ha saputo controllare i suoi istinti prendendo di mira tre bei giovanissimi del liceo dove insegnava, in Florida (Usa) inviando loro delle foto piccanti, dove la donna si ritraeva nuda, e messaggi molto espliciti.

Advertisement

Con uno dei suoi studenti il flirt sarebbe andato anche oltre, il giovane avrebbe raccontato di aver avuto una vera e propria relazione con Dionne Younce.

Carriera stroncata e rischio di finire in carcere

Ciò che spesso viene enfatizzato nei film e che può rappresentare la fantasia erotica dei ragazzi, stavolta, non solo è divenuto realtà, ma qui le parti si sono invertite con la professoressa regista di un gioco piccante con i suoi atletici studenti. La giovane professoressa è stata scoperta in fragrante in seguito ad una inchiesta interna avviata dalla direzione del Liceo di Ponte Vedra Beach, per lei è scattato immediatamente il licenziamento. L’indagine avrebbe anche evidenziato il coinvolgimento di due assistenti scolastici e altri quattro studenti della Scuola che, in tutta la vicenda, avrebbero ricoperto un ruolo importante.

Advertisement
I migliori video del giorno

Per la ventottenne insegnante di educazione fisica, Dionne Younce, non risulta ancora aperta nessuna indagine da parte dell’autorità giudiziaria, ma è probabile che la donna possa subire un processo per pedofilia e abusi su soggetti minorenni. Per una volta, dunque, i ruoli si invertono, in genere siamo abituati a sentire storie di insegnanti di sesso maschile che dimostrano particolari attenzioni verso le proprie studentesse, ma stavolta il gioco piccante è avvenuto a ruoli invertiti anche se, negli Stati Uniti, non è la prima volta che vengono fuori storie come quella di Dionne Younce che, per non riuscire a trattenere i suoi istinti hot, adesso rischia davvero grosso, non solo per la carriera stroncata, ma per lei il pericolo è che si possano aprire anche le porte del carcere.