Altro incidente è stato registrato nella regione Calabria. In particolare l'impatto si è verificato nuovamente sulla strada statale 106 dove periodicamente si registrano diversi sinistri. Il tratto interessato è quello di Roseto Capo Spulico, sito nella provincia di Cosenza. Per fortuna non si registrano feriti gravi. Vediamo insieme le prime informazioni che sono emerse in seguito all'intervento dell'Anas e delle forze dell'ordine sul posto.

Traffico ripristinato

Il tratto della strada statale 106 è quello al chilometro 197,700. L'impatto è stato abbastanza pericoloso ma per fortuna sulla 'strada della morte' non ci sono stati gravi feriti.

L'incidente ha coinvolto ben tre mezzi pesanti che hanno ingombrato la carreggiata. È stato necessario l'intervento dell'Anas per regolare il traffico. In un primo momento, infatti, era emerso il comunicato del senso unico alternato sul tratto di strada in questione. Il tutto è avvenuto poco dopo le ore 11 del 10 febbraio. È stato necessario anche l'intervento della Polizia Stradale.

È stato necessario, inoltre, un duro lavoro per rimettere in sicurezza la strada statale e per spostare i mezzi pesanti dalla carreggiata. Secondo gli ultimi aggiornamenti, però, la circolazione adesso è stata ripristinata e le vetture sono tornate regolarmente a girare. Il senso unico alternato su entrambi i sensi di marcia è stato rimosso. 

Prudenza sulle strade

Nonostante non ci siano state vittime in questo incidente, le forze dell'ordine invitano a mantenere la prudenza sulle strade.

I migliori video del giorno

Molti incidenti, infatti, possono avvenire anche per negligenza. L'Anas invita anche a monitorare la situazione delle strade e in quest'ottica è stato messo a disposizione il portale online www.stradeanas.it e anche l'app Vai Anas Plus. Per coloro che invece sono meno tecnologici, è attivo sempre il numero verde e gratuito 800 841 148. Nuove informazioni emergeranno nelle prossime ore. Per ulteriori informazioni sul traffico e sull'incidente in questione vi invitiamo a restare connessi con le nostre news.