Un brutto incidente stradale è stato registrato nella regione Calabria. I quotidiani calabresi continuano a riempirsi di brutte notizie e stavolta tocca alla provincia di Crotone. L'incidente è stato abbastanza pericoloso e si conta un ferito. Si tratta di un giovane ragazzo di appena tredici anni. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e anche le forze dell'ordine per poter ricostruire una dinamica esatta di quanto accaduto e per poter prendere i primi provvedimenti del caso.

Tredicenne ferito in diverse parti del corpo

L'incidente è avvenuto nella mattina del 13 aprile 2016 verso le ore 11:30.

Pubblicità

L'impatto è stato registrato nella provincia di Crotone ed in particolare nel famoso e popoloso quartiere Farina. Non sono ancora chiare le dinamiche dell'impatto, ma un ragazzo di 13 anni è rimasto coinvolto nel sinistro. Il giovane viaggiava a bordo di un motorino e sarebbe rovinosamente caduto riportando così diverse e gravi ferite. Non è emerso però quale sia la causa esatta e cosa abbia provocato il tutto. Repentino è stato l'intervento dei sanitari del 118 che immediatamente hanno trasferito il giovane presso l'ospedale San Giovanni di Dio. Qui ha subito le prime cure mediche e i primi accertamenti.

I medici gli hanno così riscontrato diverse fratture multiple alla spalla e anche delle fratture al femore. In seguito il ragazzo è stato trasferito all'Ospedale di Catanzaro.

Gli agenti delle forze dell'ordine sono intervenute sul posto per poter accertare la dinamica dell'impatto e per poter attribuire tutte le responsabilità. Al momento nessuna pista è stata esclusa. Non sono state rese note neppure le generalità del ragazzino coinvolto e ferito. Si tratta del secondo incidente che viene registrato oggi in Calabria. Di pochi minuti fa è la notizia di un altro sinistro registrato però nella provincia di Cosenza. Qui il bilancio è stato ancora più grave poiché si contano ben 5 feriti.

Pubblicità
I migliori video del giorno

Ulteriori dettagli sull'argomento emergeranno sicuramente nelle prossime ore. In attesa di saperne di più vi invitiamo a cliccare sul tasto segui in alto accanto al nome dell'autore.