Una brutta notizia giunge dalla regione Calabria ed in particolare dalla provincia di Cosenza. Qui un ragazzo ha subito un gravissimo incidente con la sua moto, finendo prima contro un'autovettura e poi schiantandosi contro un muro. L'impatto è stato tanto violento provocare un trauma cranico al ragazzo. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia. Vediamo le prime ricostruzioni dell'accaduto.

Grave un ragazzo di appena diciassette anni

L'incidente si è verificato nella giornata del 18 aprile 2016 a Fuscaldo, comune sito nella provincia di Cosenza, ma le informazioni dettagliate sono giunte solo adesso.

Pubblicità
Pubblicità

L'incidente sarebbe stato volento: il ragazzo, a bordo della sua vespa, si sarebbe scontrato frontalmente prima con una vettura, per poi essere scaraventato contro un muro. L'impatto è avvenuto tra la Vespa e una Citroen C1. Il ragazzo ha subito un urto violentissimo causandogli un trauma cranico al ragazzo. Da quanto è emerso dalle ultime ricostruzioni il ragazzo alla guida della moto aveva il casco.

Ragazzo in rianimazione

Sul posto è stato immediatamente chiesto l'aiuto dei sanitari del 118 e della polizia.

I medici sono accorsi repentinamente per effettuare le prime cure sul ragazzo e così lo hanno condotto con urgenza presso l'ospedale Civile Annunziata di Cosenza. Stando a quanto riporta il portale online zmedia.it, iia i è stato trasportato presso il pronto soccorso della struttura ospedaliera e ora si trova in reparto di rianimazione e le sue condizioni non sarebbero belle. Sul posto sono giunti anche i militari della polizia per effettuare i primi accertamenti del caso e per attribuire eventuali responsabilità.

Pubblicità

Non sono ancora emerse le generalità del giovane. I militari inoltre hanno provveduto a ripristinare la circolazione e rimuovere i veicoli incidentati dal manto stradale. Ulteriori dettagli emergeranno senza dubbio nelle prossime ore. In attesa di saperne di più, vi invitiamo a cliccare sul tasto segui posizionato in alto accanto al nome dell'autore dell'articolo di cui avete appena ultimato la lettura.

Leggi tutto