Una brutta notizia giunge dalla regione Calabria ed in particolare dalla provincia di Catanzaro. Un blitz stava per trasformarsi in una tragedia perché una vigilessa, in servizio, è stata travolta da dei venditori ambulanti in fuga dalla loro merce. Per fortuna la donna ha riportato soltanto delle escoriazioni, ma poteva rimanere uccisa. Vediamo le informazioni che sono emerse in seguito al blitz ed in seguito all'incidente.

Sequestrate diverse quantità di merce per un valore di duemila euro

Un blitz stava per trasformarsi in una vera e propria tragedia.

Pubblicità
Pubblicità

Gli agenti della polizia locale di Catanzaro, infatti, stavano effettuando dei controlli ed avevano sequestrato diverse quantità di abbigliamento, calzature e merce di vario genere per un totale di un paio di migliaia di euro. È questo il risultato dell'operazione condotta dal colonnello Franco Basile per contrastare il commercio ambulante abusivo. L'operazione è stata coordinata dal comandante Giuseppe Antonio Salerno. Allo svolgimento dell'operazione partecipava anche una vigilessa che stava per perdere la vita durante il blitz.

La donna è stata travolta durante l'operazione

Durante l'operazione la donna è stata travolta da alcuni commercianti ambulanti che stavano scappando dalla propria merce. Forse per paura di essere beccati dalla polizia, gli ambulanti hanno lasciato la merce e si stavano allontanando velocemente non curandosi della presenza della donna. L'agente della polizia ha riportato diverse contusioni in seguito allo scontro ed è stata subito condotta in ospedale.

Pubblicità

In seguito agli accertamenti da parte delle forze dell'ordine, le ferite della donna e le escoriazioni, sono state giudicate guaribili in circa sette giorni. Le indagini ovviamente non si fermeranno qui anche perché la donna è stata investita e poteva perdere la vita. Ulteriori dettagli sull'accaduto emergeranno in seguito pertanto vi invitiamo a cliccare sul tasto Segui posizionato in alto accanto al nome dell'autore dell'articolo di cui avete appena ultimato la lettura.

Leggi tutto