Approfondimento sul fatto accaduto ieri nella regione Calabria ed in particolare nella provincia di Reggio Calabria. Qui un poliziotto, non in servizio, ha tratto in salvo un giovane ragazzo di 21 anni che si era lasciato cadere dal traghetto. Il poliziotto è Basilio Fallo, 41enne assistente capo della Polizia, effettivo al commissariato di Patti. L'uomo si trovava in compagnia di alcuni amici che rientravano a casa dopo aver fatto una gara ciclistica a Bagnara. Vediamo nel dettaglio cosa è accaduto.

Il 21enne viene prontamente salvato

Il traghetto aveva da poco lasciato Villa San Giovanni, sita a Reggio Calabria e proseguiva il cammino verso Messina.

Pubblicità

Quando il traghetto aveva superato metà del suo tragitto, le urla di una donna attirano l'attenzione di Basilio Fallo. La donna urlava che il figlio si era lanciato in mare e che voleva aiuto perché stava affogando. In quel tratto le correnti sono fortissime e il rischio per il ragazzo era davvero alto. Il poliziotto così non ci pensa due volte e si getta in mare per salvare il giovane. Il ragazzo stava per essere risucchiato dal mare, ma la velocità di Basilio Fallo è stata tale da riuscire ad afferrarlo. L'uomo l'ha preso tra le braccia fino ad arrivare ad un'imbarcazione di soccorso che li ha portati in salvo.

Lo definiscono un eroe

Tutti già lo chiamano eroe ma Basilio ha affermato che non ci ha pensato su due volte a salvare il ragazzo e che il tutto è stato spontaneo. Secondo quanto riporta il portale online quicosenza.it, il poliziotto avrebbe tolto la tuta e subito si sarebbe gettato in mare. Avrebbe poi avvicinato il giovane, lo avrebbe abbracciato e trascinato fino al gommone. Prima di lanciarsi ha detto agli amici di salutargli tutte le persone a lui care se non avesse fatto ritorno. Per fortuna Basilio Fallo ce l'ha fatta e con sé ha riportato anche il giovane che, probabilmente, in un disperato tentativo di suicidio, si era lasciato cadere in mare.

Pubblicità
I migliori video del giorno

Anche il ministro Alfano sulla propria pagina Facebook ha rilasciato una dichiarazione, ringraziando il poliziotto.