Christina Grimmie, cantante americana, star di YouTube ed ex concorrente di "The Voice" Usa, è stata uccisa ieri sera, 10 giugno, da colpi di arma da fuoco, al termine di un concerto tenutosi al Plaza Live Theater di Orlando. La cantante è stata immediatamente ricoverata presso l'ospedale cittadino, ma i medici, a causa delle gravissime condizioni in cui versava, non sono riusciti a salvarla.

Christina Grimmie uccisa mentre firmava autografi

Secondo la ricostruzione effettuata dalla polizia intervenuta sul posto, a sparare è stato un uomo, presumibilmente un fanatico ammiratore, che ha aperto il fuoco sulla cantante al termine della sua esibizione, mentre stava firmando gli autografi a un gruppo di fans e si trovava in compagnia dei componenti della band "Before You Exit".

Pubblicità
Pubblicità

 L'assassino, che aveva con sé due pistole, è stato immediatamente bloccato dal fratello della Grimmie, ma nonostante ciò è riuscito a rivolgere l'arma verso se stesso e ad uccidersi. Al momento, la polizia di Orlando non ha ancora reso note le generalità dell'omicida, così come non è chiaro come l'uomo sia riuscito ad intrufolarsi con delle armi da fuoco nella struttura, e le motivazioni che l'hanno spinto a commettere il folle gesto.

Christina Grimmie, artista ventiduenne nata nel New Jersey, ma di origini Italiane e rumene, si era fatta conoscere con la cover di "Just a Dream", ed era diventata una celebrità su YouTube con la cover di "Party In The USA" della cantante Miley Cirus.

Nel 2014 aveva partecipato alla sesta edizione del talent show "The Voice", classificandosi al terzo posto.

Quando è stata uccisa, la cantante stava lavorando al suo terzo album, da cui erano già stati estratti quattro singoli. Sul web, appena si è diffusa la notizia della morte della cantante, sono stati postati centinaia di messaggi di cordoglio da parte di fans ed ammiratori, sconvolti per la terribile notizia.

Per ricevere ulteriori aggiornamenti su questa notizia e sugli articoli di cronaca di questo autore, il suggerimento è di cliccare sul tasto "Segui", posizionato sopra il titolo.

Pubblicità

Leggi tutto