Arriva da Manarola, un paesino di 300 abitanti in provincia di La Spezia, la storia della coraggiosa Artax,  una vera e propria eroina a quattro zampe. Artax è una cucciola di lupo cecoslovacco, la sua storia è stata raccontata dalla padrona Mariasole Faggioni (25 anni) una ragazza che gestisce un negozio di souvenir assieme ai due fratelli. La giovane ha dichiarato alla nota rivista settimana settimanale GrandHotel: "Aveva 80 giorni quando l'ho vista per la prima volta. Ed ho sentito subito che quella meravigliosa cucciolotta mi avrebbe cambiato la vita. Quello che non sapevo è che qualche mese dopo me l'avrebbe salvata, la vita".

Artax, una cagnetta fedele alla sua padrona

Artax, una vera e propria eroina a quattro zampe, ha salvato la sua padrona Mariasole Faggioni dall'agguato di alcuni malviventi.

E' la stessa ragazza a raccontare allo staff di GrandHotel quanto accaduto: "Una notte, mentre dormivo, due ladri sono entrati in casa mia. Ma non hanno fatto i conti con la mia cucciola, che si è avventata su di loro e li ha costretti alla fuga". Artax è una lupa cecoslovacca di otto mesi, la troupe di GrandHotel le ha scattato una foto, in cui posa fiera e tutta contenta. Artax vive con la sua padroncina a Manarola, un piccolo paesino di 300 abitanti in provincia di La Spezia. Aveva solo cinque mesi quando ha salvato Mariasole dai due criminali. 

Una rapporto speciale

Un rapporto bellissimo quello tra Mariasole Faggioni e la sua cagnolina Artax. Mariasole, durante un'intervista a GrandHotel, ha confessato di essere stata sull'orlo della depressione quando ha conosciuto Artax. "Mia nonna per me è come una seconda madre, si era ammalata e stavo male psicologicamente" ha detto la ragazza.

I migliori video del giorno

Mariasole aveva pensato quindi di adottare un cane, in modo da distrarsi e, allo stesso tempo, fare del bene ad un essere vivente. "Il suo amore mi ha guarito" ha raccontato la signorina Faggioni. Artax ha poi ricevuto un meritatissimo bacio dalla sua padrona. "E' la mia body-guard" ha detto orgogliosa la ragazza. Per restare informati sui vari casi di cronaca, cliccate Segui#Animali #cronaca nera