"Oltre al politicamente beffardo danno provocato dalla chiusura dell’Aeroporto S. Anna di Crotone, si potrebbe anche aggiungere una ulteriore e negativa sorpresa, che in molti purtroppo non hanno considerato." Così Sergio Torromino, consigliere comunale nel gruppo di minoranza "Le Tre Elle", avverte sui rischi di vandalismo e sciacallaggio presso l'aeroporto di Crotone.

Il consigliere fa notare che, in seguito al "conseguente abbandono ed isolamento dello scalo crotonese", la struttura rimarrà vuota e probabilmente non custodita, per via del fatto che "anche i Vigili del Fuoco, ultimo presidio statale, l’1 novembre lasceranno definitivamente l’aeroporto".

La mancanza di qualsiasi forma di vigilanza potrebbe rendere l'edificio una "appetitosa meta di malintenzionati e senza tetto", e causare "un danno economico provocato dal furto o danneggiamento di attrezzature ed apparecchiature in dotazione all’aeroporto".

Il consigliere, dunque, invita "chi di competenza, le istituzioni preposte, e chi è in grado di lanciare un SOS mediatico di un certo rilievo, anche dal mondo del calcio, lo faccia, e anche con una certa premura", in modo da far "seguire fatti ed azioni concrete".

La chiusura dello scalo

La chiusura dell'aeroporto di Crotone è prevista per il 1° novembre, come deciso dall'ENAC. La decisione è stata presa dopo che la vecchia società che gestiva lo scalo, la Aeroporto Sant'Anna S.p.A., fallita nel 2015, non ha risanato numerosi debiti verso i propri creditori.

Attualmente è in corso un bando di gara da parte dell'ENAC, per l'assegnazione dello scalo ad un'altra società di gestione.

La nuova società locale, la Sagas, è stata esclusa per via di carenze insanabili nella sua documentazione. Attualmente sono in corsa tre società, tra cui la Sacal, che gestisce l'aeroporto di Lamezia Terme.

Una volta assegnata la gestione dell'aeroporto, sarà necessario istituire delle nuove rotte, o coinvolgere nuove compagnie. Negli ultimi anni, l'aeroporto di Crotone ha usufruito della compagnia low cost Ryanair, che però ha cancellato tutti i voli da e per lo scalo calabrese.

Segui la nostra pagina Facebook!