Sembra che gli eventi tragici non rappresentino un deterrente per molti giovani. L'altro giorno un ragazzo è stato travolto da un treno, in Italia. Il fatto, però, sembra aver alimentato il 'fascino' per i binari. Nello specifico, si starebbe diffondendo la moda di farsi selfie in zone pericolose, come in prossimità dei binari. Nelle ultime ore, quattro teenagers sono state denunciate perché si stavano scattando selfie in via Nazario Sauro, nelle vicinanze della ferrovia. Probabilmente, quelle ragazzine non avevano nulla da fare, oltre a rischiare la vita.

Polizia locale allertata da alcuni residenti

E' allarmante il fatto che molti giovani siano soliti rischiare la vita per passare il tempo. Un fenomeno decisamente inquietante, poi, è quello di farsi selfie in zone pericolose. Una moda senza dubbio deprecabile. Nelle ultime ore, quattro quattordicenni di Legnano sono state sanzionate perché sorprese a farsi autoscatti vicino alla ferrovia. Un punto altamente pericoloso.

Alcune persone che vivono nei paraggi hanno assistito alla scena ed hanno subito chiamato la Polizia locale. Gli agenti sono arrivati in men che non si dica ed hanno sorpreso le ragazzine mentre si divertivano con lo svago pericoloso, ovvero i 'daredevil selfie'. Gli 'autoscatti coraggiosi' stanno attirando molti adolescenti, tra cui le quattro legnanesi che, sabato scorso, sono state beccate sui binari.

L'amarezza del sindaco Alberto Centinaio

Poteva accadere una tragedia, lo scorso 11 marzo 2017, a Legnano. La Polizia locale, allertata da alcuni residenti, ha sorpreso le quattro ragazzine sui binari. Erano intente a farsi autoscatti. Secondo una prima ricostruzione, le minorenni sono riuscite agevolmente ad arrivare vicino alla ferrovia perché la recinzione è malandata. Gli agenti hanno subito affidato le teenagers ai genitori.

Sconvolto per l'accaduto anche il sindaco di Legnano, Alberto Centinaio, secondo cui gli educatori devono fare il possibile per arginare una 'moda demenziale' che tanto piace ai giovanissimi. Il primo cittadino, inoltre, ha annunciato di aver ordinato alle Ferrovie di riparare la recinzione malconcia che è stata facilmente oltrepassata dalle ragazzine.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto