Negli ultimi giorni sta aumentando sempre più la tensione fra la Nord Corea di Kim Jong-Un e gli Stati Uniti di Donald Trump: la situazione appare molto tesa e alcuni fra gli osservatori temono che si possa giungere a un conflitto. Secondo i più pessimisti questo potrebbe essere addirittura la miccia della Terza Guerra Mondiale.

Chi è Kim Jong-Un

La data di nascita esatta del dittatore è l'8 gennaio 1984, secondo il suo cuoco personale è in grado di parlare varie lingue come Coreano, Inglese, Francese e Tedesco. Si dice sia un appassionato di pallacanestro e amante della vita lussuosa. Possiede ben due lauree di cui una in fisica rilasciata dall'università Kim II-Sung e una all'accademia militare dello stesso edificio.

Il leader Nord Coreano si è reso protagonista di molte vicende tra le quali alcune risultate anche divertenti, come ad esempio la legge da lui imposta che limita le acconciature dei capelli maschili e femminili a pochi a pochi tagli e la sua auto proclamazione a uomo più elegante del paese. Ora però i fatti che fanno discutere sono ben diversi e il mondo intero comincia a osservare le gesta di quest'uomo con diffidenza e timore.

Minaccia nucleare

Kim Jong-Un questo 15 aprile ha approfittato della celebrazione della 105° anniversario della nascita del nonno, data che è considerata la festa più importante della nazione, per sfoggiare al mondo intero la propria potenza militare. In piazza sono scesi più di 100.000 uomini tra militari e civili, carri armati, camion con a bordo lanciarazzi e alcune testate missilistiche a lunga gittata che potrebbero facilmente colpire nazioni a migliaia di chilometri di distanza.

Risulta chiaro che questo gesto sia stata una prova di forza rivolta ai suoi rivali principali quali America, Corea del Sud e Giappone, la Cina stessa che risulta abbia avere molta influenza sulla Corea Del Nord ha rilasciato dichiarazioni non molto rassicuranti riguardo la possibilità di una guerra atomica.

Da quanto si evince alcuni missili in dotazione all'esercito Nord Coreano risultano ancora non testati e sembra che ciò avverrà molto presto nel totale disapprovo degli USA e delle nazioni vicine, la data del test sembrerebbe essere il 25 aprile quando si celebrerà l'85° anno della creazione dell'esercito.

Uno dei fatti più preoccupanti è che il popolo appare completamente schierato dalla parte del dittatore, arrivando a pensare che al suo fianco la popolazione nord-coreana potrà rispondere a ogni tipo di minaccia.

Segui la nostra pagina Facebook!