E' mistero in Argentina sulle lacrime di sangue che, improvvisamente, sarebbero iniziate a fuoriuscire dagli occhi di una statua della Madonna. Un sacerdote ha iniziato ad indagare in merito e invita i fedeli a non giungere a conclusioni affrettate. La statuetta si trova ancora nella provincia di Salta, nella casa dove vive la famiglia Frias Mendoza. Questa è stata intervistata recentemente da una radio locale. Dalle immagini diffuse recentemente sul web si può facilmente notare del liquido rosso, che sembra sangue, sulla statua.

Pubblicità
Pubblicità

La casa dei Frias Mendoza è diventata ormai una sorta di meta di pellegrinaggio. Centinaia di cattolici sono arrivati per osservare la Vergine Maria che sembra pianga sangue.

Miracolo o illusione?

Un altro caso misterioso di una statua che promana un liquido che sembra sangue. C'è già chi grida al miracolo in Argentina, ma il sacerdote Julio Raul Mendez ha invitato i credenti a non trarre subito conclusioni. Ci saranno da fare, infatti, molte indagini.

Prima si dovrà appurare che il fenomeno non abbia un fondamento scientifico e poi si potrà iniziare a parlare di altro, di qualcosa di soprannaturale. Il religioso ha spiegato che il compito della Chiesa, in questi casi, è verificare se ci sia una ragione scientifica. Solo se questa non venisse rilevata, si potrebbe iniziare a parlare di fenomeno divino. Negli ultimi anni, nel mondo, sono stati segnalati molti casi di statue 'piangenti' raffiguranti la Vergine Maria ma solamente uno è stato ritenuto attendibile dalla Chiesa cattolica; gli altri, invece, sono stati considerati dei fake. In Giappone, nel 1984, venne confermato che il sangue, le lacrime e il sudore promanati da una riproduzione lignea della Vergine Maria erano reali.

Pubblicità

Maria gli era venuta in sogno

Alcuni fedeli hanno detto che la statua argentina aveva iniziato a piangere sangue all'inizio della Quaresima. Le foto diffuse sul web mostra un liquido rosso che esce dall'occhio della statua, attualmente custodita a Los Naranjos, e macchia il vestito. Molte persone, adesso, si recano ogni giorno nel luogo dove si trova la raffigurazione della Vergine Inmaculada Concepcion de Maria per pregare ed accendere candele.

Secondo diversi religiosi argentini, quel liquido sembra proprio sangue. Il proprietario della statua ha confessato di aver sognato la Vergine Maria prima del misterioso avvenimento. Quando ha visto quelle lacrime, l'uomo ha provato paura, pensando che si trattasse di una sorta di castigo.

Leggi tutto