In ufologia sussiste una teoria, quella che segnalazioni di avvistamenti di oggetti volanti non identificati (UFO) aumentano in modo esponenziale in caso di paurose crisi internazionali e minacce [VIDEO], più o meno velate, di uno scoppio di una guerra improvvisa a livello globale.

Ultimamente è in atto, in gergo ufologico, una ondata di avvistamenti che, almeno in una piccola percentuale, è dovuta ad oggetti e/o fenomeni che sembrerebbero, il condizionale è d'obbligo, non attribuibili a qualcosa di noto.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale UFO

Uno di questi proviene dal Messico, e precisamente da Morelia, città capoluogo dello Stato messicano di Michoacan (Messico Centrale). Qui Carlos Arriola, mentre transitava con la propria auto, in pieno giorno del 27 marzo 2017, lungo la tangenziale trafficata all'altezza dell'Istituto Tecnologico di Morelia, si accorge della presenza di qualcosa di strano nel cielo.

Prende il suo smartphone e lo spettacolo che si presenza ai suoi occhi è incredibile, uno strano velivolo di colore nero, a forma di disco [VIDEO], che svolazza indisturbato, senza emettere alcun rumore sopra il traffico.

Carlos Arriola non si perde d'animo e filma il misterioso oggetto volante, pubblicando successivamente il tutto sul suo profilo 'Youtube' con il titolo 'Ovni en Morelia 27-03-2017', chiedendo ai visitatori del proprio profilo una soluzione al mistero.

Il video autentico, che non ha nulla a che vedere con i filmati taroccati o fasulli pubblicati in rete dai soliti noti come, ad esempio, 'Streetcap1', 'Section 51' o 'Secureteam', ha acceso, come ovvio che sia, un dibattito acceso sulla Rete.

Un commento, apparso sul profilo 'Youtube' di Carlos Arriola, pubblicato dall'utente Carlos Guillén sembrava aver chiarito il mistero.

Guillén, apparentemente impiegato presso l'Istituto Tecnologico di Morelia, affermò che si trattava di un loro drone, che a suo dire effettuò un volo sperimentale sopra la struttura, dotata di una pista adatta per tali voli.

Ma alla legittima domanda da parte di un altro utente, tale Salvador Mora, disponibile a intervistarlo, con l'opportunità di ammirare il drone responsabile di questo avvistamento, Carlos Guillén sembrò 'sparire nel nulla', aumentando il sospetto, da parte degli ufologi, di un tentativo da parte di qualcuno di discreditare il testimone.

L'avvistamento resta quindi al momento inspiegabile e se non si riuscisse a identificarlo in alcun modo, resterebbe uno dei più interessanti e clamorosi avvistamenti UFO degli ultimi anni.

Ovviamente, saremo celeri a informarvi ulteriormente, nel caso in cui ci fossero ulteriori aggiornamenti sul caso.