È di poche ore fa la notizia della prematura scomparsa di Roberto Concina, in arte Robert Miles, dj, musicista e strumentista, creatore del brano tormentone degli anni '90 "children". Soffriva da tempo di una malattia che, nella notte, lo ha spento all'età di 47 anni nella sua residenza ad Ibiza.

Storia di un mito anni '90

Tutti gli adolescenti, che nel 1996 frequentavano le scuole ed i licei, non possono e non potranno dimenticare il brano dance che ha fatto sognare e ballare milioni di persone in tutto il mondo.

La sua "Children" ha raggiunto e mantenuto la vetta di tutte le classifiche internazionali per un lunghissimo periodo ed è, ancora oggi, un brano che rievoca la bellezza di quegli anni. Nasce in Svizzera da genitori italiani, con la sua musica ed il suo album "Dreamland" ha girato il mondo da Londra a Los Angels, da Berlino ad Ibiza fino a raggiungere risultati strepitosi anche in Italia.

Dreamland ed il successo internazionale

Il suo album di esordio, uscito nell'autunno del 1995, ha lanciato il genere trance in Italia, diventando l'album più ascoltato e ballato in tutte le discoteche del mondo.

Il primo singolo estratto "Children" ha battuto ogni record possibile, vendendo ben 5.000.000 di copie, trasmesso in tutte le radio mondiali e, in Italia, diventando brano di punta del Festivalbar insieme ad un altro singolo, "Fable". Vince i Brit Award e un World Music Award grazie ad altre sue attività come arrangiatore e compositore per la TV e la radio. Dreamland è stato, inoltre, editato in diverse versioni e ha subito diversi cambiamenti sia nell'arrangiamento che nell'editing dei diversi singoli che, negli anni, hanno ottenuto il medesimo successo delle versioni originali e demo.

Il cordoglio del mondo musicale

Tutto il mondo della musica si sta unendo, in queste ore, al cordoglio per la scomparsa non solo di un grande artista, ma di un amico, un collaboratore, una persona in gamba che ha cambiato il modo di vivere la musica dance degli anni '90. L'amico Joe T Vannelli lo ricorda con grande affetto, un affetto che, nonostante i litigi, le risse e i battibecchi ha rafforzato la loro amicizia e che ha reso il loro legame molto forte nel tempo.

La generazione che ha fatto ballare per tutti gli anni '90, lo ricorderà con grande commozione e malinconia, immaginando i tempi della disco in cui, una canzone dance, ma dalla melodia e dal ritmo dolce e avvolgente, faceva innamorare e avvicinava cuori in cerca di divertimento e amore. Un brano indimenticabile.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto