Ordinanza del prefetto di Modena, Maria Patrizia Paba, per la sicurezza durante il concerto del cantautore italiano Vasco Rossi al modena park, sabato 1 luglio. Il provvedimento non consente il trasporto e l'utilizzo di materiali ritenuti pericolosi dalle 15, ovvero dal primo pomeriggio, di venerdì 30 giugno fino alle 14 di domenica 2 luglio.

Pubblicità
Pubblicità

Per l'evento musicale, molto atteso, si prevede l'arrivo di migliaia di fan, giovani e meno giovani, anche in treno, da ogni parte della Penisola e non solo. Decisi controlli di diverso genere, anche con l'impiego di cani antiesplosivi. Agli ingressi sarà utilizzato il metal detector.

Spostamenti in bicicletta o a piedi

L'inizio del concerto è programmato alle ore 21. Non previsto il servizio navette. Gli spostamenti, dalla stazione e dai parcheggi dovranno avvenire in bicicletta o a piedi, senza eccezioni di sorta.

Vasco Rossi, cantautore italiano
Vasco Rossi, cantautore italiano

La stazione dista appena un chilometro dal parco ed è il mezzo consigliato per raggiungere il luogo del concerto. Un'ampia rete di pullman, inoltre, è stata allestita per garantire sia l'andata dalle principali città italiane che il ritorno. L'apertura dei cancelli avverrà alle 9. Sul biglietto sono indicate le principali categorie di oggetti non ammessi.

Leggi tutto