E’ possibile che la vita si sia sviluppata in posti remoti dell’Universo? Per quanto l’uomo possa investire e fare ricerca spaziale per scoprire qualcosa di più sulla vita aliena, ha accesso solo ad una piccolissima parte dell’Universo. La scienza ribadisce di non aver trovato fino a questo momento nessuna traccia di vita oltre la nostra (a parte qualche dubbio su forme di vita microbica, come nel caso della superficie della ISS).

Pubblicità
Pubblicità

Contrariamente a questo però, moltissimi sono casi e testimonianze dirette di incontri ravvicinati con esseri di altri mondi, tanto che nel corso degli anni buona parte della popolazione ha iniziato a pensare che i governi e agenzie spaziali sappiano molto di più di quanto invece raccontano. Un nuovo video comparso in rete del gruppo di hacker Anonymus dichiara che la NASA è sul punto di annunciare che gli alieni stanno arrivando.

Pubblicità

L'annuncio degli alieni

Il professor Thomas Zurbuchen, amministratore associato del Science Mission Directorate, durante una recente riunione del comitato delle scienze e tecnologie degli Stati Uniti, ha affermato che 'il mondo è sul punto di fare una delle scoperte più profonde e senza precedenti nella storia'. Negli ultimi anni la NASA ha fatto importantissime scoperte per quanto riguarda esopianeti potenzialmente abitabili.

La scorsa settimana ha annunciato l’ultima novità individuata dal telescopio Kepler, ossia 219 “mondi alieni”, 10 dei quali si trovano nella zona di zona di Goldilocks (detta comunemente “zona abitabile”).

'Molti credono che in via non ufficiale l’umanità abbia già incontrato gli alieni. Non parliamo di piccoli microbi galleggianti in un oceano alieno, ma di avanzate civiltà spaziali. Ventiquattro anni fa non sapevamo che esistessero pianeti al di fuori del nostro sistema solare.

Oggi abbiamo confermato l’esistenza di altri 3400 esopianeti che orbitano attorno ad altri soli e continueremo a fare nuove scoperte', racconta la voce narrante del video.

Il gruppo di hacker è famoso per prendere parte ad operazioni (spesso non troppo lecite) in forma di protesta. In passato ha anche lanciato una sfida all’ISIS, ma le autorità governative degli Stati Uniti hanno additato il gruppo di attivisti come una sorta di organizzazione terroristica.

Pubblicità

Il video è diventate virale in pochi giorni realizzando quasi un milione di visualizzazioni. Siamo davvero sul punto dell’annuncio ufficiale sulla vita aliena?

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto