Stavolta non è il terrorismo ad inquietare la Gran Bretagna ma un grosso incendio che, nella notte, è scoppiato nella Grenfell Tower, a Londra. Il grosso grattacielo di 27 piani è diventato letteralmente una torcia. Il fuoco e le fiamme si vedono da diversi punti della City. Sul posto sono arrivati immediatamente i vigili del fuoco, circa 20, che stanno facendo il possibile per salvare tutti i residenti. Ore di panico a Londra, città già scossa per i recenti attentati terroristici. Fonti della Polizia dicono che attualmente una quindicina di persone sono state condotte in ospedale ma è probabile che qualcuno sia ancora dentro.

Il 'gigante' di cristallo rischia il crollo

Londra messa in ginocchio da un incendio di proporzioni immani nella Grenfell Tower, gigante di cristallo in Latimer Road. Sul web, in queste ore, vengono pubblicate le foto dell'incendio e dell'intervento dei vigili del fuoco. L'intensità dell'incendio, fortunatamente, si è attenuata ma le fiamme ci sono ancora. I vigili del fuoco sono stati aiutati anche da numerosi poliziotti. Arrivati sul posto anche tanti operatori sanitari e ambulanze. La segnalazione del rogo è stata fatta alle 2 di notte (ora italiana).

Secondo le ultime informazioni, l'edificio è letteralmente devastato dal secondo piano in su. C'è il rischio di un crollo imminente. Le fiamme hanno avvolto il grande grattacielo. Un testimone ha asserito di aver visto una persona cadere dalla Grenfell. Il palazzo di cristallo ospita 120 appartamenti, ognuno di grandezza diversa. Urla e paura, nel grattacielo, dopo lo scoppio del rogo. 'Sento le grida d'aiuto mentre le fiamme divampano', ha scritto Fabio Bebber, che vive in un punto non molto distante, su Twitter.

Tim Downey non ha mai visto nulla di simile

Tim Downey, londinese che ha assistito all'incendio, ha rivelato alla BBC di non aver visto mai nulla del genere ed ha parlato di un 'incendio enorme'. Il conduttore George Clarke, invece, ha sottolineato di essere letteralmente ricoperto di cenere nonostante si trovi a un centinaio di metri dalla Grenfell Tower. Scosso anche il giornalista Andy Moore, che teme un cedimento improvviso del grosso grattacielo.

Da molti punti della City è possibile osservare una imponente colonna di fumo levarsi in cielo. Grenfall Tower come una torcia accesa nella notte londinese. I lavori per la costruzione dell'edificio iniziarono nel 1970 e terminarono nel 1974. Recentemente erano iniziati lavori di restauro. Oltre alla Grenfell Tower, nelle ultime ore è stata disposta anche l'evacuazione di diversi palazzi vicini.

Segui la nostra pagina Facebook!