Tragedia a Roma dove questa mattina si è consumato un delitto fra i più raccapriccianti: un omicidio. Il giovane Giovanni Gagliardi di soli 23 anni avrebbe sparato al compagno di stanza David Hombucher. Il reato sarebbe stato commesso dell'abitazione di entrambi sita nel quartiere Prenestino. I due condividevano l'appartamento insieme ad un altro inquilino, che al momento del fatto era assente. Un colpo accidentale sarebbe partito dalla pistola del ragazzo che in quel momento stava pulendo l'arma. Il compagno sarebbe stato ferito ad una spalla e all'inizio non sembrava grave, poi è avvenuto il decesso.

Inutile è stato il soccorso dei sanitari del 118 accorsi sul posto, chiamati dal Gagliardi immediatamente. La pistola usata è una calibro 45, semi automatica. Adesso è in corso un'indagine per cercare di capire la dinamica dell'accaduto.

Polemica sulle armi e legislazione in Italia

Ogni volta che capita un incidente con le armi, tutti si domandano se possedere un pistola in casa sia più o meno giusto o lecito. Nel caso di Gagliardo, il ragazzo era costretto ad essere armato per il mestiere che svolgeva; era infatti una guardia giurata e lavorava presso una società di vigilanza. Ma non sempre è per tutti così, non è facile avere la stessa capacità, molti infatti odiano qualsiasi strumento di morte nella propria abitazione, anche i coltelli.

il codice penale italiano art. 585 e 704, sancisce agli effetti della legge penale, distinguendo tutte le armi da fuoco che possono essere di offesa alle persona. La legge italiana poi fa un'altra distinzione fra arma propria e impropria disciplinandone l'utilizzo.

La detenzione e l'uso sono quindi regolati dalla legge.

La licenza di porto è sempre obbligatoria, nel caso di porto o di trasporto, o per uso di caccia o sportivo. Per avere il permesso a detenere oggetti di offesa e munizioni occorre un speciale autorizzazione dalle autorità competenti, tramite quello è possibile rivolgersi a negozi specializzati per comprarli.

Dopo l'acquisto occorre denunciare il tipo di oggetto acquisito, nelle quantità previste dalla legge.

Ben diverso è per fucili e pistole ad aria compressa, che sono di libera vendita, ciò vale solo per quelle che sviluppano un'energia alla volata inferiore a 7,5 joule, possono essere acquistate da soggetti maggiorenni, e generalmente si trovano nei luna Park. Nella maggior parte dei casi vengono usate per il tiro a segno di piccoli oggetti, e hanno una capacità offensiva molto bassa.

Segui la nostra pagina Facebook!