Non ce l'ha fatta purtroppo a sconfiggere quella malattia invasiva che da tempo stava combattendo, un tumore. Si è spento cosi a Milano all'età di 77 anni Paolo Limiti, lo ricorderete sicuramente per il grande successo con la Rai e per aver scritto alcuni testi per la cantante Mina. A dare l'annuncio della sua scomparsa è stata Mara Venier con un messaggio su instagram: "Quanto mi mancherai". Uno dei parolieri più bravi ed apprezzati in Italia nella musica leggera, era stato un autore e grande conduttore televisivo, sicuramente uno degli artisti più bravi nella storia italiana.

Pubblicità

L'ora della fantasia fu scritto proprio da Paolo Limiti, commedia interpretata da Pippo Baudo e Sandra Mondaini. In seguito inizieranno le collaborazioni con vari cantanti tra cui Loretta Goggi, Peppino Di Capri, Ornella Vanoni e Romina Power. Autore dei testi di alcune canzoni per Mina, tra cui Bugiardo e incosciente, Sacumdi Sacumdà e tanti altri. Ha scritto testi anche per Ornella Vanoni e Iva Zanicchi.

Divenne uno dei più bravi conduttori in circolazione con l'inizio della televisione commerciale, nel 1978 venne nominato direttore di Telemontecarlo dove lavorò anche come produttore.

Dopo il successo dietro le quinte, Paolo Limiti entrò di prepotenza nelle case degli italiani grazie alla sua classe ed alla sua vena artistica immensa. Ha condotto con enorme successo programmi come: "Ci vediamo in tv", "Alle due su Rai Uno". Il suo successo come conduttore in Rai lo aveva poi portato a condurre anche Domenica In nella stagione 2004/2005 in coppia con Mara Venier. Famosa anche la sua collaborazione con Mike Bongiorno a Rischiatutto.

Nel gennaio 2010 il programma "Futuro anteriore"che avrebbe dovuto condurre, non andò mai in onda a causa di problemi relativi al budget. Nel 2010 invece riesce a condurre con la solita professionalità di sempre il programma "Minissima 2010".

Pubblicità

un omaggio alla carriera meravigliosa della cantante Mina in occasione del suo settantesimo compleanno.

Paolo Limiti si era sposato nel 2000 con la showgirl italo-americana Justine Mattera, matrimonio finito nel 2002. Nel 2016 durante una vacanza ad Alassio in estate, scopre di avere un tumore. Questa stessa malattia purtroppo metterà fine alla sua esistenza. L'annuncio dato da Mara Venier su instragram ha fatto già il giro del mondo. Addio ad un grande artista italiano ed un uomo gentile e premuroso della nostra storia e della televisione italiana in generale.