Grande colpo per Harvey Weinstein, accusato di aver abusato sessualmente di Asia Argento e di altre 30 donne. Lo scandalo del famoso produttore Harvey Weinstein, fondatore e leader della Miramax, ha sconvolto tutti nelle ultime settimane. Il suo caso è presente nelle cronache italiane e straniere con rivelazioni importanti da parte della nostra Asia Argento e di altre famose attrici americane.

Asia Argento afferma di essere profondamente colpita e si rifiuta si parlare e di essere intervistata su questa vicenda.

E' una situazione terribile che l'ha segnata tantissimo, aveva solo 21 anni quando è stata costretta a subire molestie sessuali da parte di quest'uomo, robusto e corpulento, che l'ha costretta a fare cose che non voleva fare. Altre trenta donne accusano Weinstein dello stesso reato, a denunciare violenze sessuali sono state anche le attrici americane Angelina Jolie, Gwyneth Paltrow, Rosanna Arquette e Mira Sorvino.

Lo scandalo che ha colpito lui, la sua azienda e la sua famiglia è vergognoso, la moglie, Georgina Chapman, lo ha lasciato pronunciando parole forti; nel frattempo, sono emerse anche accuse da parte di alcuni suoi collaboratori che lo avrebbero accusato di essere aggressivo nei modi. La famiglia del famoso produttore lo ha subito licenziato, a farlo è stato il fratello stesso, per non peggiorare ancora di più la situazione della Weinstein Company.

Il nome di Asia Argento è apparso più volte nelle riviste e nelle cronache italiane e straniere, l'attrice stenta a parlarne, anche per paura, ma racconta di averlo accompagnato in una stanza di albergo dove poi sarebbe avvenuta la violenza sessuale; lui l'avrebbe costretta ad avere dei rapporti sessuali per ben cinque anni. Queste pesanti affermazioni sul produttore hanno fatto scatenare la stampa italiana ed americana, che ha cercato di trovare e di carpire maggiori informazioni sulla vicenda.

Harvey Weinstein, denominato successivamente "il maniaco seriale" è stato accusato ancora di aver violentato e "palpeggiato" altre donne tra cui importanti attrici americane. Glenn Close, famosa, ammirata e conosciuta attrice statunitense, si è esposta sulla vicenda, difendendo tutte le donne che sono state vittime di questo uomo molesto. Weinstein, essendo stato abbandonato da tutti ed anche dalla sua famiglia, chiede perdono ed annuncia di essere in cura in una clinica.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto