Ennesimo efferato delitto a Napoli. E' stato arrestato [VIDEO] in seguito ad un'operazione dei carabinieri di Napoli, Francesco Valentinelli. L'uomo è ritenuto responsabile dell'omicidio di Gennaro Verrano. Il presunto colpevole di 23 anni, è considerato dagli inquirenti il principale indiziato dell'omicidio avvenuto nei quartieri spagnoli del capoluogo partenopeo, lo scorso 17 novembre. Il presunto assassino è stato incastrato dalle immagini di un video.

Il delitto dei quartieri spagnoli

Il terribile omicidio avvenuto il 17 novembre scorso, proprio in uno dei rioni più malfamati di Napoli, è stato chiamato in Gergo dagli investigatori: L'assassinio dei quartieri spagnoli.

La vittima Gennaro Varrano di 38 anni, proprio in quei luoghi ha trovato la morte, freddato da 5 colpi di pistola in mezzo alla strada, al culmine dell'ennesima lite con la famiglia di Francesco Valentinelli. Secondo i militari dell'arma infatti il colpevole del sanguinoso delitto sarebbe proprio il Valentinelli. L'uomo ha commesso il reato davanti alla moglie incinta, tra parecchi passanti e turisti. A quanto pare le due famiglie, quella dei Varrano e quella di Francesco litigavano da tempo per futili motivi. Varrano è morto in #Ospedale subito dopo il suo arrivo nella struttura sanitaria. Dopo l'omicidio il sospettato sempre secondo gli inquirenti si è liberato del telefonino e ha anche disdetto il suo profilo Fb.

La cattura del Valentinelli

Il valentinelli è stato catturato dai carabinieri mentre cercava di allontanarsi velocemente da Napoli.

I migliori video del giorno

Aveva già cambiato 4 nascondigli diversi per sfuggire alle forze dell'ordine, aveva già preparato le valigie e racimolato la somma di quattro mila euro che gli servivano per la fuga. Quando i militari lo hanno sorpreso intento a lasciare la città nel quartiere Capodimonte, era già latitante da parecchi giorni. L'uomo è stato bloccato e arrestato immediatamente dalla Compagnia Centro dei carabinieri e dai militari della stazione Napoli Quartieri Spagnoli.

Prove schiaccianti a carico del valentinelli

Le immagini di un video che ritraggono tutta la sequenza del delitto hanno incastrato Francesco Valentinelli come il colpevole dell'omicidio. L'uomo è stato ripreso proprio a bordo del suo scooter, mentre si avvicinava alla vittima insieme alla moglie incinta e in compagnia di un cane. Nel video infatti Il sospettato ha finito la vittima con la pistola davanti a turisti increduli e passanti attoniti. Un brutale assassinio commesso con tracotanza, alla luce del giorno e davanti a tutti.

#cronaca nera #Blasting News